Italia - Finlandia in scena al Bentegodi, dopo la premiazione di Luca Toni

Sarà il presidente della Figc Carlo Tavecchio a premiare il campione del mondo 2006, che ha detto basta al calcio giocato proprio al termine di questa stagione, mentre Conte cerca risposte in vista dell'imminente Europeo

Foto ufficiale della Nazionale Italiana (Facebook)

Va in scena alle 20.45 del 6 giugno allo stadio Bentegodi l'ultima amichevole della nazionale italiana di calcio prima della partenza per la Francia, dove si terranno i prossimi Europei a partire dal 10 di giugno. 
L'Italia non disputava una partita sul terreno di gioco scaligero dal 1989 e vi torna 27 anni dopo per affrontare la Finlandia. Il ct Antonio Conte, che l'anno prossimo allenerà il Chelsea e verrà sostituito da Giampiero Ventura, è in cerca di risposte in vista dell'ormai prossima competizione continentale. Fin dal momento delle convocazioni, la Nazionale è stata bersagliata dalle critiche per il tasso tecnico non elevato. Conte quindi dovrà trovare la giusta quadratura del cerchio per non sfigurare in Francia e fa ricredere i suoi detrattori. 

Pochi minuti prima del calcio d'inizio, il presidente della FIGC Carlo Tavecchio premierà in campo Luca Toni con una maglia speciale celebrativa, mentre sul maxischermo dello stadio verrà proiettato un tributo al campione del mondo. A seguire la palla passerà al sindaco di Verona Flavio Tosi e all’Assessore allo Sport del Comune Alberto Bozza, che omaggeranno l'ormai ex bomber di una targa speciale.

PROGRAMMA E OFFERTA SPECIALE PER I BIGLIETTI

LE PROBABILI FORMAZIONI

ITALIA (3-5-2): 1 Buffon, 21 Ogbonna, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 2 De Sciglio, 23 Giaccherini, 10 Thiago Motta, 8 Florenzi, 22 El Shaarawy, 11 Immobile, 7 Zaza.
A disposizione: 12 Sirigu, 13 Marchetti, 4 Darmian, 15 Barzagli, 5 Bernardeschi, 6 Candreva, 16 De Rossi, 14 Sturaro, 18 Parolo, 17 Eder, 20 Insigne, 9 Pellè. Allenatore: Conte.

FINLANDIA (4-2-3-1): 12 Maeenpaeae, 13 Arkivuo, 17 Jalasto, 2 Arajuuri, 4 Toivio, 6 Moren, 7 Eremenko; 14 Sparv, 8 Hetemaj, 16 Lod, 10 Pukki.
A disposizione: 1 Hredecky, 22 Raitala, 13 Arkivuo, 15 Halsti, 19 Ring, 11 Sakseta, 21 Hamatainen, 9 Vayrynen, 23 Soronen, 5 Ojala, 20 Pohjapalo. Allenatore: Backe.

ARBITRO: Stieler (Germania).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

  • Nasce il nuovo polo logistico del Gruppo Veronesi: 200 i lavoratori impiegati

Torna su
VeronaSera è in caricamento