rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport Stadio / Piazzale Olimpia

Iscrizioni aperte per la Giulietta&Romeo Half Marathon del 13 giugno

Cambio di data per il tradizionale evento sportivo veronese che comunque si terrà nel rispetto delle normative anti-Covid

Tra i podisti c'è tanta voglia di tornare a gareggiare sulle strade di Verona e la Giulietta&Romeo Half Marathon sarà l'occasione per farlo. L'assessore allo sport Filippo Rando ha ufficializzato l'apertura delle iscrizioni e svelato la data dell'evento sportivo: «Finalmente si torna a correre e si riparte proprio da Verona - ha detto - La Giulietta&Romeo Half Marathon è stata fissata per il prossimo 13 giugno. La città non vede l'ora, sono certo che quest'anno più che mai la partecipazione sarà sentita, anche se contingentata». E il sindaco Federico Sboarina ha aggiunto: «Giugno sarà il mese del ritorno e della ripartenza. Qualche giorno dopo la mezza maratona, avremo la prima in Arena con il maestro Riccardo Muti e anche Vinitaly. Giugno avrà tanti appuntamenti che potranno portare in assoluta sicurezza e tranquillità tante persone nella nostra città».
Organizzata da ormai oltre un decennio dalla società sportiva Gaac 2007 Veronamarathon Asd, che si è anche profondamente rinnovata al suo interno negli ultimi mesi, la mezza maratona veronese è stata uno degli ultimi eventi sportivi di massa in Italia nel 2020 prima del lockdown primaverile causato dal Covid-19 che ha di fatto cancellato tutto il calendario mondiale delle competizioni.

DATA E ISCRIZIONI

La Giulietta&Romeo Half Marathon, gara internazionale rientrante nei calendari di World Athletics, Aims e insignita del Gold Label Fidal, è pertanto rinviata a domenica 13 giugno 2021 con partenza fissata alle 7. Sono ufficialmente aperte le iscrizioni, sia per atleti italiani che stranieri, sul nuovo sito della competizione. Attesi al massimo 4.000 podisti, questo il numero limite inserito dagli organizzatori per consentire la miglior gestione possibile per evitare assembramenti.

MISURE SANITARIE

Tutto l'evento sarà organizzato con il massimo scrupolo in termini di normative anti-Covid, che saranno in vigore il giorno della gara. Ad ogni partecipante verrà misurata la temperatura corporea e già sono previste onde di partenza come consentito dalle attuali normative del protocollo Fidal. L’arrivo non sarà più nella centrale Piazza Bra, decisione pressoché obbligatoria per tutelare gli atleti, non obbligandoli così a prendere bus navette di trasferimento per tornare allo Stadio a recupere l’auto. In questa maniera vengono anche tutelati i tanti volontari che si occupavano del trasporto borse e indumenti dalla partenza all’arrivo.

IL PERCORSO

Anche il percorso sarà completamente nuovo. Sia la partenza che l’arrivo saranno entrambe in zona stadio Bentegodi. Nei 21 chilometri si transiterà comunque nei luoghi più iconici della città di Verona, come Piazza Bra, Piazza Erbe e Castelvecchio. Il tracciato diventa più piatto e lineare e di conseguenza molto più veloce.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iscrizioni aperte per la Giulietta&Romeo Half Marathon del 13 giugno

VeronaSera è in caricamento