menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Mandorlini

Andrea Mandorlini

Inter - Hellas Verona: le formazioni | si punta su Cacia e Bojinov

Mandorlini, dopo il pareggio con il Pro Vercelli, oggi si ritroverà ad affrontare i neroazzurri di Stramaccioni. Gli scaligeri dovranno dare il tutto per tutto per uscire vittoriosi da San Siro

Il momento dei giochi è finito: oggi alle ore 21 i gialloblù scenderanno sul prato di San Siro per affrontare l'Inter di Andrea Stramaccioni. Una partita da serie A, proprio quello a cui l'Hellas Verona aspira da tanto, troppo tempo. Non saranno concessi errori agli undici di Andrea Mandorlini, che avranno finalmente la possibilità di dimostrare di essere all'altezza delle loro ambizioni. La posta in palio per gli scaligeri non è solo il passaggio di turno in Coppa Italia, per la squadra dell'Arena quella di stasera sera sarà una vera prova di forza.

QUI INTER - La squadra di Milano, ancora scossa dalla sconfitta patita con la Lazio, cercherà di risollevarsi e trovare la qualificazione ai quarti di finale contro l’ultima formazione cadetta rimasta in corsa nel torneo e per farlo sembra che l'idea di Stramaccioni sia quella di dare maggior spazio alle riserve, ma non è ancora detto niente di certo, l'unica certezza sembra essere a presenza in campo fin dal primo minuto dell’attaccante Livaja che sarà affiancato dal più esperto Rodrigo Palacio. In porta ci sarà il titolarissimo Samir Handanovic mentre la difesa sarà composta da un inedito trio (Silvestre-Cambiasso-Juan Jesus). In mediana, invece, ci saranno capitan Javier Zanetti, Guarin, Gargano, Pereira e Coutinho, quest’ultimo con la mansione di agire alle spalle delle punte.

Questo il probabile schieramento: (3-4-1-2): Handanovic; Silvestre, Cambiasso, Juan Jesus; Zanetti, Guarin, Gargano, Pereira; Coutinho; Palacio, Livaja.

QUI HELLAS VERONA - A Mandorlini non resta altro da fare che schierare il meglio che ha a disposizione per arginare i neroazzurri e dimostrare una volta per tutte di avere le capacità di giocare tra le grandi. L'allenatore gialloblù sicuramente ricorda i precedenti di Inter e Verona, sette vittorie nerazzurre e un pareggio. Se la porta sarà sicuramente difesa da Rafael, in difesa invece si vedranno con tutta probabilità Abbate e Moras, mentre il centrocampo dovrebbe essere affidato a Gomez, Jorginho e Hallfredsson. Per quanto riguarda l'attacco Mandorlini quasi sicuramente metterà tutto nelle mani di Cacia e Bojinov.

Questo il probabile schieramento: (4-4-2): Rafael; Abbate, Moras, Maietta, Albertazzi; Gomez, Jorginho, Hallfredsson, Grossi; Cacia, Bojinov.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento