Inter - Chievo Verona, probabili formazioni | Dubbio Pellissier titolare

L'allenatore gialloblu Domenico Di Carlo non è certo di schierare il capitano tra i titolari. E sul suo addio ha commentato: «Come tanti altri, anche io ho provato a convincerlo a continuare, ma non ci siamo riusciti»

Pellissier contro Handanovic (Foto di repertorio)

È chiaro che loro sono una grande squadra, ma il Chievo con le grandi ha sempre fatto delle ottimi prestazioni ed è ciò che mi aspetto. Poi se l'Inter sarà più forte, vincerà, però il Chievo farà di tutto per tornare a Verona con dei punti.

In una settimana dominata dall'addio al calcio giocato di Sergio Pellissier, l'allenatore del Chievo Domenico Di Carlo ha provato anche a parlare della partita di domani, 13 maggio, il posticipo che il Chievo Verona giocherà alle 21 in casa dell'Inter. «Rispetto alla partita con la Spal recuperiamo cinque giocatori importanti, che per infortuni o squalifiche non erano disponibili - ha aggiunto Di Carlo - Quindi andremo a Milano con una formazione più solida».
Sergio Pellissier è tra i venticinque convocati e Di Carlo è in dubbio se schierarlo subito titolare o farlo entrare a partita in corso, ma ha assicurato che contro la Sampdoria il capitano del Chievo Verona giocherà dal primo minuto. Di Carlo, comunque, nella conferenza stampa di presentazione della sfida con l'Inter, ha espresso il suo pensiero su Pellissier e sul suo ritiro. «Come tanti altri, anche io ho provato a convincerlo a continuare, ma non ci siamo riusciti - è stato il commento dell'allenatore gialloblu - Sono certo che farà bene anche dopo il ritiro perché ha nel cuore i valori del Chievo Verona. È una bandiera e incarna tutto ciò che è il Chievo».

Di fronte, il Chievo Verona si troverà un Inter che vuole riprendersi il terzo posto, attualmente occupato dall'Atalanta. L'obiettivo dei neroazzurri è quello di chiudere la stagione in zona Champions League e per riuscirci c'è solo una strada: «Dobbiamo vincere tutte le partite che abbiamo davanti - ha detto il tecnico Luciano Spalletti - Sarà difficile anche con il Chievo. Per vincere dobbiamo essere migliori dei nostri avversari e ci vogliono tutte le qualità che abbiamo nel repertorio».

Tre gli squalificati per la partita di domani, due nell'Inter (Brozovic e D'Ambrosio) e uno nel Chievo Verona (Dioussè). E queste potrebbero essere le probabili formazioni:

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Verona: auto contro un muro, perde la vita un 47enne di Cerea

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

  • McDonald’s apre a Bussolengo un nuovo ristorante e cerca 40 persone: selezioni al via

Torna su
VeronaSera è in caricamento