menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In Serie D pu ridere soltanto il Villafranca

In Serie D pu ridere soltanto il Villafranca

In Serie D pu ridere soltanto il Villafranca

Ai castellani il derby col Legnago, pari per il Castelnuovo, Virtus ancora sconfitta

Il Villafranca sconfigge il Legnago nel derby battendolo per 1-0 e si rilancia in classifica dopo un'inizio di stagione decisamente incerto. Di Avanzi all'11' il gol decisivo. Il Legnago ha comunque dato battaglia non sfigurando anche se è rimasto a bocca asciutta.

Pareggio per 1-1 per il Castelnuovo Sandrà contro il Pontisola con gli scaligeri che che nel primo tempo hanno tenuto bene il campo passando in vantaggio con Peretti al 20' ma poi hanno subito gli avversari per tutta la ripresa. Il Pontisola ha raggiunto il pareggio al secondo minuto e ha poi avuto numerose occasioni per passare in vantaggio. Bravo il portiere Marini.

Continua invece ad essere buio pesto per la VirtusVecomp di Borgo Venezia che si è dovuta arrendere anche alla Castellana in quel di Castel Goffredo. Netto il 2-0 maturato interamente nella prima frazione di gioco grazie alle reti di Avanzini al 31' e di Fornito al 44'. Il pareggio dell'Alzano relega la compagine veronese all'ultimo posto della classifica.

Questa la classifica dopo la sesta giornata: Colognese e Mantova 12; Cantù 11; Insubria, Trento e Castelnuovo Sandrà 10; Darfo Boario, Pontisola e Voghera 9; Legnago 8; Sterilgarda, Villafraca, Caratese e Castellana 7; Olginatese 5; Solbiatese 4; Alzano e VirtusVecomp Verona 3.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento