rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Sport

Il Chievo ne fa 100 a Brescia e sprinta per la salvezza

La squadra di Pioli fa bottino pieno al Rigamonti ma mercoled arriva il Napoli di Cavani

Il Chievo raggiunge quota 100 vittorie in serie A sul campo del Brescia e prende le distanze dal terz'ultimo posto in classifica, ora occupato dal Cesena. La vittoria dei clivensi costa cara al tecnico Beretta che è stato esonerato nel dopo partita. Al suo posto torna proprio Iachini, che era stato sostituito proprio dal tecnico milanese ad inizio stagione.

I clivensi non vincevano in campionato da otto giornate, dalla vittoria casalinga sull'Inter, e si portano a più sette dalla zona calda della classifica. La squadra di Pioli ha dimostrato di essere superiore all'avversario sul piano della corsa e della compattezza, lasciando alle rondinelle un solo tiro in porta e ben otto fuorigioco. Una prova convincente quindi quella dei ragazzi di Pioli, che non possono permettersi però di rilassarsi.

Mercoledì infatti scenderanno nuovamente in campo per il turno infrasettimanale di campionato, l'avversario stavolta è il Napoli di Reja e soprattutto di Cavani. La squadra partenopea è attualmente seconda in classifica a quattro lunghezze dal Milan capolista, mentre il bomber uruguaiano domina la classifica dei cannonieri con 17 reti all'attivo. Il tecnico Pioli dovrebbe avere l'intera rosa a disposizione con l'eccezione di Luciano, mentre Marcolini è ancora da valutare. Reja invece, oltre agli infortunati Grava e Vitale, dovrà rinunciare al Pocho Lavezzi perchè sqalificato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Chievo ne fa 100 a Brescia e sprinta per la salvezza

VeronaSera è in caricamento