rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport

Il Chievo corteggia il Milan: rivuole Yepes

Il difensore scontento a Milano e tornerebbe volentieri a Verona

Due vittorie e una sconfitta per i giocatori del Chievo impegnati con le rispettive nazionali. Da registrare, in ottica europea, un sonoro 5-1 della Slovenia di Cesar e Jokic sulle Far Oer e un 1-0 sulla Nigeria per la Guinea di Constant in una gara valevole per le qualificazioni della Coppa d'Africa: del 23enne centrocampista gialloblù il gol vittoria.

Non sorride invece la Svizzera di Fernandes che, dopo la sconfitta di misura con il Montenegro (in gol Vucinic) rimane ancora a quota zero punti nel girone G. Domani, secondo e ultimo impegno per Jokic e Cesar che affronteranno l'Estonia, mentre la Svizzera sarà impegnata con il Galles.


Al termine dei rispettivi impegni i giocatori torneranno a disposizione del tecnico Stefano Pioli che deve preparare la delicata trasferta di Milano contro la corazzata rossonera di Allegri con Ibrahimovic, Robinho e Ronaldinho in attacco. Intanto, a proposito di ex Chievo, nel Milan c'è da segnalare un "mal di pancia". E' quello del difensore centrale Mario Yepes, grande protagonista per due anni nel Chievo e ora finito nel limbo dell'alternanza tribuna-panchina nel Milan. Mario, che non è più giovane, avrebbe chiesto di essere ceduto o prestato a gennaio. Il Chievo sarebbe ben contento di riaverlo in squadra. L'affare potrebbe andare in porto presto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Chievo corteggia il Milan: rivuole Yepes

VeronaSera è in caricamento