rotate-mobile
Sport

Il Chievo contro la corazzata Napoli. Serve un'impresa

Stasera alle 20,45 al Bentegodi, arbitra Orsato di Schio. Granoche diventato pap di Sophia

Questa sera al Bentegodi il Chievo si ritrova davanti un avversario che definire temibile è poco. Il Napoli secondo in classifica è infatti con ogni probabilità, insieme all'Udinese, la squadra più in forma del campionato, carica come una molla dalla prospettiva di portarsi a -2 dal Milan, bloccato ieri sera in casa contro la Lazio. Il Chievo di Pioli non sarà però un avversario molle e cercherà di vendere cara la pelle, soprattutto al Bentegodi dove ha già messo in difficoltà delle grandi come Inter e Juventus e ha dimostrato anche un'eccellente organizzazione di squadra con Pellissier terminale offensivo molto pericoloso.
 
Si attende una sfida intensa, giocata su ritmi alti, ma i gol potrebbero farsi attendere: i ragazzi della Diga sono una squadra che segna e subisce poco e hanno il record di 0-0 finora in questo campionato. Nel Chievo diversi i dubbi di formazione: in difesa torna titolare Andreolli al centro con Mandelli, a destra Sardo è in vantaggio su Frey. A centrocampo Rigoni non è al meglio e dovrebbe essere sostituito da Guana. In attacco, al fianco di Pellissier, quasi sicuramente ci sarà Moscardelli e non Thereau. Nota lieta: stamattina è nata Sophia, la figlioletta di Pablo Granoche e della moglie Eleonora-

Nel Napoli Lavezzi è squalificato, lo sostituirà Zuniga che sembra in vantaggio su Sosa, che finora ha deluso. Nella rifinitura si è fermato Yebda, a centrocampo si rivede dunque Pazienza al fianco di Gargano, sulle fasce i soliti Maggio e Dossena. In difesa si rivede Aronica. Gli ultimi arrivati Ruiz e Mascara non giocheranno: il primo è stato convocato, ma andrà in tribuna; l'ex Catania, invece, è squalificato. Arbitrerà l'incontro il signor Orsato di Schio. Calcio d'inizio alle ore 20.45.

Probabili formazioni. Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Mandelli, Andreolli, Mantovani; Fernandes, Guana, Constant; Bogliacino; Pellissier, Moscardelli. A disposizione: Squizzi, Frey, Cesar, Rigoni, Pulzetti, Thereau, Granoche. All.: Pioli. 

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano, Pazienza, Dossena; Hamsik, Zuniga; Cavani. A disposizione: Iezzo, Cribari, Santacroce, Blasi, Dumitru, Sosa, Lucarelli. All.: Mazzarri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Chievo contro la corazzata Napoli. Serve un'impresa

VeronaSera è in caricamento