menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Chievo affonda la Juve e scala la classifica

Il Chievo affonda la Juve e scala la classifica

Il Chievo affonda la Juve e scala la classifica

I giallobl hanno surclassato la "vecchia signora". Ferrara torna a tremare

E Mimmo Di Carlo “inguaia” l’amico Ciro Ferrara. Aveva fatto bene l’allenatore della Juventus, nella conferenza stampa del pre Chievo –Juventus, a dire: “Dell'amico Di Carlo non mi fido tantissimo”. Infatti il tecnico dei gialloblù ha fatto uno sgambetto alla “vecchia signora”, e che sgambetto.

I gialloblù hanno surclassato i bianconeri sul piano del gioco, della tenuta atletica, nella lettura della partita e nella grinta agonistica. Insomma in tutto. Alla Juve non è rimasto che guardare il Chievo giocare. Se non fosse stato per il rientrante Buffon il risultato sarebbe stato nettamente più rotondo.

E Sorrentino, invece? Si è limitato a guardare la partita senza pagare il biglietto. Un solo intervento per lui contro l’evanescente attacco Juventino, su una punizione telefonata calciata da Del Piero. È stato un grande risultato per la banda Di Carlo, che torna a raccogliere ciò che nelle ultime partite aveva seminato e non era riuscito a portare a casa.

Ora il Chievo è a quota 27 punti, nella parte alta della colonna di destra della classifica, e siamo sicuri che un pensierino al salto a “sinistra” i gialloblù proveranno a farlo.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento