Il Chievo a Firenze per passare il turno

I giallobl hanno in mente il campionato, ma un pensiero alla Coppa Italia...

Il Chievo a Firenze per passare il turno
Tutto pronto al Franchi di Firenze per la sfida dei padroni di casa al Chievo di Mimmo Di Carlo. Una partita molto importante per i gialloblù, perché arriva in un momento in cui la squadra raccoglie molto meno rispetto a quanto semina, e perché a pochi giorni della delicata sfida di campionato contro la Juventus. Ma Di Carlo non intende pensare ai bianconeri ed è concentrato sul match coi viola, “anche perché passare il turno significherebbe trovarsi ai quarti di finale, un traguardo prestigioso”, ha dichiarato il tecnico clivense.

Proprio per questo il Chievo scenderà in campo concentrato e determinato a far bene, anche perché Di Carlo dovrebbe dare spazio a coloro che giocano poco in campionato. Come ha detto lo stesso allenatore: “Potrebbe essere una buona occasione per alcuni per confermarsi e dimostrare di essere importanti per questo gruppo”.

La formazione dei gialloblù contro la Fiorentina dovrebbe essere composta da Squizzi tra i pali, Frey, Morero, Mandelli e Mantovani sulla linea difensiva, Bentivoglio, Iori e Ariatti a formare il trio di centrocampo e Hanine dietro al duo d’attacco Granoche-Abbruscato. Fischio d'inizio alle ore 16.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attaccata sotto la sedia, nascondeva una scatola con quasi mezzo chilo di coca

  • Coronavirus: Verona segna ancora il peggior aumento di casi positivi totali in Veneto

  • Ancora un dramma sulle strade: motociclista muore dopo lo scontro con un cervo

  • Ricercato in tutta Europa, viene scoperto ed arrestato dai carabinieri di Legnago

  • Movida in Erbe a Verona: immagini denuncia sui social (e le webcam registrano tutto)

  • Coronavirus a Verona: 25 nuovi casi e 4 decessi in poche ore, ma diminuiscono i "positivi"

Torna su
VeronaSera è in caricamento