rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

I veronesi Cesar e Jokic blindano la difesa slovena

Domani sera la Nazionale di Cesare Prandelli si trover davanti i due alfieri del Chievo Verona

Nella delicata sfida di domani sera contro la Slovenia la Nazionale di calcio di Cesare Prandelli si troverà davanti diverse conoscenze della campionato italiano. Tra i convocati dal ct sloveno Matjaz Kek anche due “veronesi”, i difensori del Chievo Bostjan Cesar e Bojan Jokic. Pazzini e Cassano, i due attaccanti scelti dal commissario tecnico per scardinare la difesa slovena, troveranno pane per i loro denti, con i due clivensi pronti a mettersi in mostra in questo importante appuntamento.La sfida di Lubiana è infatti una vetrina importante per i due difensori, che possono così far crescere le proprie quotazioni di mercato.


Per i bookmaker, però, la compagine slovena ha poche possibilità di portare a casa il bottino pieno, nonostante la presenza in campo dei due difensori del Chievo. Gli Azzurri, infatti, sono avanti nelle quote: il segno 2, riferisce Agipronews, viaggia al doppio della posta su Iziplay.it, mentre per il pareggio o la vittoria dei padroni di casa si sale rispettivamente a 3,20 e 3,65. Nella scommessa sul risultato esatto l’esito più probabile è un successo di misura degli azzurri: lo 0-1 si gioca a 5,50, già uno 0-2 sale a 7,25.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I veronesi Cesar e Jokic blindano la difesa slovena

VeronaSera è in caricamento