rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport Stadio / Piazzale Olimpia

Chievo Verona a +11 dalla retrocessione. Maran: "Al di sopra delle aspettative"

La vittoria contro il Genoa fa volare i clivensi al decimo posto in classifica. Contentissimo il match winner Castro che ha dedicato al figlio il gol che ha dato i tre punti ai gialloblù

Vittoria importante per il Chievo ieri, 28 febbraio, al Bentegodi contro il Genoa. L'1-0 con rete di Castro vale tantissimo per i gialloblù, anche in virtù degli altri scontri salvezza. La squadra di Maran è decima in classifica, undici punti sopra la zona retrocessione, un bel vantaggio in vista dei prossimi scontri difficili contro Napoli e Milan.

Al termine della gara, il tecnico Maran ha elogiato l'ottima prestazione dei suoi giocatori che hanno risposto nel modo giusto, da uomini, al momento difficile che la squadra stava attraversando. E nonostante le difficoltà, Il Chievo sta facendo, secondo il suo allenatore, un campionato al di sopra delle aspettative grazie all'applicazione dei ragazzi.

Match winner della partita, Castro che ha trafitto Perin raccogliendo l'assist di Cacciatore e ha dedicato il suo gol al figlio. Il suo commento di è stato: "Una vittoria importantissima per il nostro obiettivo che ora è più vicino. Il primo tempo è stato un po' strano, abbiamo fatto tanti errori. Nel secondo tempo ci siamo messi a posto, grazie alle indicazioni del mister. Siamo consapevoli che ancora manca tanto, anche se abbiamo raccolto un bel numero punti. Sappiamo che la prossima partita con il Napoli sarà difficile, ma ancora non siamo salvi e quindi andremo a giocarcela cercando di portare via qualcosa".

"Molto molto importante" è stato il commento di Paul Mpoku sul successo contro il Genoa. "La squadra ha fatto le cose giuste per vincere questa partita. Era molto difficile, ma avevamo bisogno di vincere. Mi sono trovato bene in attacco con Pellissier e sono contento di aver fatto e che la squadra ha vinto. Nel secondo tempo abbiamo avuto delle occasioni per fare il secondo gol, ma anche vincere 1-0 va bene. Anche io ho avuto un'occasione per segnare, ma non sapevo cosa pensare, se passare o andare da solo, ma l'importante è che la squadra ha vinto".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo Verona a +11 dalla retrocessione. Maran: "Al di sopra delle aspettative"

VeronaSera è in caricamento