Sport Zai / Via Belgio

Siglato l'accordo: l'Hellas Verona è primo in Europa per prevenzione cardiovascolare

La società scaligera ha siglato la partnership con Cardio On Line azienda leader nel settore della telecardiologia, che dal 2004 ha avviato il “Progetto di Telecardiologia nell’emergenza” più avanzato d’Italia

Un progetto innovativo per una società che guarda al futuro. L’Hellas Verona FC è lieta di annunciare l’inizio della partnership con Cardio On Line, eccellenza medica nata nel 1996. Un accordo unico, in quanto la società gialloblù sarà il primo club in Europa a beneficiare di un servizio sulla prevenzione cardiovascolare.

Soddisfatto il direttore generale dell’Hellas Verona FC, Giovanni Gardini: “Siamo felici di iniziare questa partnership con Cardio On Line, eccellenza medica che porta il calcio nel futuro. Questo progetto applicato allo sport, infatti, può diventare un vero e proprio veicolo a supporto della prevenzione, non solo per i nostri atleti, ma anche per tutte quelle che persone che rischiano la vita ogni giorno, perché purtroppo cardiopatie e malformazioni non sempre vengono alla luce con un semplice esame. Siamo inoltre orgogliosi di essere la prima squadra di calcio professionistico in Europa a poter contare su un team di esperti che, grazie all’appoggio del nostro staff medico, potranno prevenire l’insorgenza di malattie cardiovascolari sia nei giovani atleti, che nei calciatori della prima squadra, ricordando tutti quegli sportivi che, con un esame in più, oggi potrebbero ancora scendere sui campi di gioco".

Ecco le dichiarazioni di Claudio Lopriore, presidente Cardio On Line, sulla partnership con l’Hellas Verona FC: “Quello che sta cominciando è un progetto molto importante dal punto di vista sportivo. I calciatori della prima squadra, insieme a quelli delle 10 formazioni del Settore Giovanile gialloblù, verranno costantemente monitorati attraverso Cardiolink, l’elettrocardiografo a 12 derivazioni che permette di ottenere un ECG come se fosse fatto in ospedale. Sarà come avere un cardiologo sempre al fianco dei calciatori, che potranno ricevere una consulenza specialistica e il referto in pochissimi istanti. Velocità e tempestività prima di tutto, per riconoscere e intercettare malattie cardiovascolari potenzialmente dannose in futuro”.

Carlo Pasini, responsabile sanitario dell’Hellas Verona, commenta così l’inizio della collaborazione: “Soprattutto a livello giovanile, la cosa fondamentale resta la prevenzione. Grazie a Cardio On Line, sarà possibile affiancare l’anamnesi e l’esame obiettivo che lo staff medico gialloblù già svolge su ogni calciatore, al monitoraggio in tempo reale delle condizione vascolari di tutti i nostri atleti. Nonostante le cardiopatie stiano regredendo in questo ultimo periodo, per noi sarà possibile ottenere un esame di 1° livello da approfondire in caso di refertazione dubbia, che permetterà non solo di salvare la vita a un giovane atleta, ma anche di diagnosticare l’eventuale familiarità della malattia”.

CHE COS’E’ CARDIO ON LINE  - 24 ore al giorno, per 365 giorni all’anno. Un impegno senza fine quello di Cardio On Line, dal 1996 azienda leader nel settore della telecardiologia, che dal 2004 ha avviato il “Progetto di Telecardiologia nell’emergenza” più avanzato d’Italia: oltre 1.200.000 gli elettrocardiogrammi refertati on line, 756.201 quelli realizzati in tempo reale per il 118 della Regione Puglia. Nel 2013 Cardio On Line entra nel mondo del calcio, come partner del progetto Football Manager Young: 6.000 ragazzi sono costantemente monitorati, una professionalità senza limiti che ha portato alla realizzazione di uno studio pubblicato sulle più autorevoli riviste scientifiche. Ora anche l’Hellas Verona FC potrà sfruttare le potenzialità di un progetto in grado di fornire una consulenza cardiologica in tempo reale.

PERCHE’ NASCE QUESTA COLLABORAZIONE - Da una parte una società, l’Hellas Verona FC, che non smette di crescere grazie a idee innovative. Dall’altra un’eccellenza medica, leader in Italia e in Europa nel settore della telecardiologia. Obiettivi comuni, per una crescita costante e continua, per consentire uno screening efficiente delle malattie cardiovascolari a tutti i calciatori del Settore Giovanile e della Scuola Calcio dell’Hellas Verona FC. Lo scopo dello studio, infatti, prevede di individuare un numero di soggetti con elettrocardiogramma meritevole di approfondimento cardiologico specialistico. Grazie alla velocità di trasmissione dei dati, infatti, si potrà ottimizzare il lavoro dei medici riducendo i tempi di intervento. La prevenzione al centro del progetto, affinché i giovani calciatori possano continuare a rincorrere non solo un pallone, ma anche il proprio sogno.

DUE ECCELLENZE PER MIGLIORARE IL FUTURO - Futuro. Perché a questo si guarda. Il Verona è la prima società in Europa ad avvalersi di un servizio di cardiologia attivo 24 ore su 24, in grado di fornire una consulenza cardiologica in tempo reale. Cardio On Line è un’eccellenza medica che, grazie ad una serie di accurati studi scientifici, si propone di unire l’infallibilità della scienza alla velocità della tecnologia, per ottimizzare la prevenzione di malattie cardiovascolari sui calciatori e in situazioni di emergenza. La possibilità di poter diagnosticare in tempo reale delle cardiopatie e altre patologie rappresenta un grande passo sia per l’Hellas Verona FC, che potrebbe permettere a tutti i suoi calciatori di essere costantemente monitorati, sia per Cardio On Line, per riuscire a proseguire il percorso nella ricerca, sviluppando metodologie uniche da applicare nel campo della medicina sportiva e della cardiologia.

HELLAS VERONA FC, DATI TECNICI - Saranno tutti i calciatori della prima squadra, delle squadre del Settore Giovanile e della Scuola Calcio gialloblù, a poter utilizzare il servizio, oltre ad allenatori, dirigenti, personale a bordo campo, ospiti e pubblico. Queste le squadre che beneficeranno dello studio Cardio On Line: Prima squadra, Primavera, Allievi Nazionali Serie A e B, Allievi Nazionali Lega Pro, Giovanissimi Nazionali, Giovanissimi Regionali, Giovanissimi Professionisti, Esordienti 2003, Esordienti 2004, Pulcini 2005, Pulcini 2006 e Scuola Calcio.

CARDIO ON LINE, DATI TECNICI - Cardio On Line fornirà all’Hellas Verona FC la seguente dotazione: elettrocardiografo a 12 derivazioni standard, modello Cardiolink; garanzia per tutta la durata del contratto con sostituzione dell’apparecchio guasto entro 24 ore; formazione all’utilizzo delle apparecchiature e del servizio per gli addetti delle società sportive; assistenza tecnica 24 ore su 24, 365 giorni all’anno; centrale di telecardiologia certificata UNI EN ISO 9001 2008 Reg. No 7613-A e UNI CEI ISO IEC 27001 2006 Reg. No 7613-L presidiata 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno da operatori specializzati e da cardiologi; servizio di refertazione e consulenza cardiologica in tempo reale; refertazioni ECG con consulenza cardiologica on line per un numero da definire di soggetti e illimitate per il servizio emergenza-urgenza; invio del tracciato e del referto diagnostico firmato dal cardiologo via mail; visualizzazione in tempo reale su internet dei tracciati refertati tramite accesso riservato e criptato; accertamenti specialistici di II° livello per i soggetti con ECG dubbio; report consumi mensili; servizio help-desk attivo 24 ore su 24, 365 giorni all’anno; scheda anamnestica per ogni singolo soggetto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siglato l'accordo: l'Hellas Verona è primo in Europa per prevenzione cardiovascolare

VeronaSera è in caricamento