menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'immagine con cui la società ha ufficializzato l'arrivo del giocatore sui social

L'immagine con cui la società ha ufficializzato l'arrivo del giocatore sui social

Hellas, preso Colley dall'Atalanta. Si fermano per infortunio Empereur e Danzi

Il giovane attaccante arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto. Per il difensore ed il centrocampista invece sono arrivati due guai muscolari: da valutare i tempi di recupero

In attesa dell'esito del ricorso presentato dalla Roma, l'Hellas Verona può godersi i 3 punti arrivati a tavolino dopo la prima giornata di Serie A, che l'aveva visto pareggiare per 0-0 contro i giallorossi al Bentegodi. Partita che però ha portato anche due infortuni. 

«Hellas Verona FC comunica che – dopo gli esami strumentali e le visite specialistiche cui i due calciatori sono stati sottoposti nelle scorse ore – Alan Empereur e Andrea Danzi, nel corso del match di campionato contro la Roma, hanno riportato rispettivamente una lesione muscolare di primo grado del soleo del polpaccio destro e una lesione di secondo grado della giunzione miotendinea del bicipite femorale della coscia destra».

Da valutare dunque le condizioni dei due, che insieme a Lazovic e Magnani rischiano di saltare la trasferta di Udine in programma per le ore 15 di domenica, mentre la società ha ufficializzato l'arrivo di un altro giocatore per il reparto avanzato dopo Favilli. 

«Hellas Verona FC comunica di aver acquisito da Atalanta Bergamasca Calcio, a titolo temporaneo con diritto di opzione per l'acquisizione definitiva, le prestazioni sportive del calciatore Ebrima Colley, 20enne attaccante gambiano.
Nato a Serekunda il 1° febbraio 2000, Ebrima Colley inizia a giocare a calcio giovanissimo, a cinque anni, inseguendo la stessa passione dei fratelli e del cugino Omar, difensore della Sampdoria.
L'Atalanta lo porta in Italia nel 2018, dotandosi con lui di un attaccante di primo livello per il campionato Primavera, nel quale - in meno di due anni - segna 33 gol in 55 presenze, conquistando due Scudetti e una Supercoppa di categoria.
Con l’Atalanta esordisce in Serie A il 15 dicembre 2019, concludendo la stagione con 5 presenze e 1 assist nella Prima Squadra allenata da Gasperini, che lo convoca anche per i quarti di finale di Champions League contro il Paris Saint-Germain dello scorso 12 agosto.
Risale invece al 2018 la prima convocazione con la Nazionale del Gambia, col la quale fa il suo esordio il 22 marzo 2019, nella gara valida per la Qualificazione alla Coppa d'Africa pareggiata contro l'Algeria. Con il Gambia ha sinora totalizzato 6 presenze.
Hellas Verona FC dà il benvenuto a Ebrima Colley e gli augura le migliori soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia gialloblu».

Un altro colpo dunque in questo mercato per i gialloblu, che secondo Gianluca Di Marzio avrebbero messo gli occhi anche su Sanabria, sul quale però c'è anche il Genoa.

Sul fronte delle uscite, è stata ufficializzata anche la cessione in prestito di Adama Sane all'Arezzo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento