Sport

Udogie saluta l'Hellas Verona: chiusa la cessione all'Udinese

Il giovane difensore si è accasato in Friuli, ma i due club potrebbero non aver concluso i loro dialoghi di mercato: ai bianconeri infatti piace anche Marco Silvestri

Dopo i rinnovi di inizio mercato, gli arrivi del nuovo tecnico Di Francesco e Hongla, l'Hellas Verona ha chiuso la prima operazione di mercato in uscita. Destiny Udogie infatti la prossima stagione vestirà la maglia dell'Udinese: il giocatore è stato ceduto in prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. Un'operazione che dovrebbe portare nelle casse scaligere quattro milioni più uno di bonus. 

«Il difensore veronese - recita la nota del club -, classe 2002, è cresciuto dall'età di 10 anni nel settore giovanile dell'Hellas Verona, che lo ha valorizzato sino a permettergli di debuttare nella scorsa stagione in Serie A - dove ha totalizzato 6 presenze complessive più una, da titolare, in Coppa Italia - e di vestire le maglie azzurre delle selezioni giovanili Under 16, Under 17, Under 18, Under 19 e Under 20».

Le due società stanno inoltre discutendo di un altro giocatore: Marco Silvestri. Dopo aver ceduto Musso all'Atalanta, l'Udinese sta infatti cercando il suo sostituto e il numero 1 gialloblu è uno dei primi della lista. In caso di cessione dell'estremo difensore, secondo Sky Sport l'Hellas avrebbe messo nel mirino Montipò del Benevento. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udogie saluta l'Hellas Verona: chiusa la cessione all'Udinese

VeronaSera è in caricamento