Sport Veronetta / Piazza Isolo

Hellas Verona - Sassuolo, le probabili formazioni | Marquez e Sala in dubbio per il match

Mandorlini non potrà sicuramente contare su Hallfredsson e Ionita per il match di domenica, inoltre deve fare i conti anche con le condizioni non ottimali del centrale e del centrocampista

L'Hellas Verona ospita allo stadio Bentegodi il Sassuolo, nel match valido per la trentaduesima giornata del campionato di serie A e che prenderà il via domenica 26 aprile alle ore 15. 

La vittoria ottenuta la scorsa giornata all'Artemio Franchi di Firenze ha caricato ancora di più l'ambiente scaligero e soprattutto ha permesso di guadagnare tre punti che in chiave salvezza si potrebbero rivelare fondamentali. Mandorlini però non vuole vedere cali di concentrazione e, nonostante la classifica tranquilla, intende raggiungere al più presto l'obiettivo. 
A pari punti con Hellas e Chievo, i neroverdi si trovano quindi a loro volta in una buona situazione, nonostante i risultati altalenanti ottenuti nelle ultime giornate. Di Francesco però è uomo di calcio e sa che un eccessivo rilassamento potrebbe portare i suoi a perdere punti preziosi. 

I PRECEDENTI - L'unico precedente in serie A tra le due formazioni è quello che si è disputato nello scorso campionato, terminato con la vittoria dei gialloblu per 2-0 grazie alle reti di Martinho e Romulo. Nel match di andata invece si imposero gli emiliani che rimontarono la rete iniziale di Moras con quelle di Sansone e Taider. 

QUI HELLAS VERONA - "La partita con il Sassuolo? Ci arriviamo dopo una settimana tranquilla, avendo colto un risultato importante a Firenze. Sarà una partita difficile, offensivamente i neroverdi hanno delle individualità importanti. Mi aspetto una sfida tirata e combattuta, che entrambe le squadre vorranno vincere. Hallfredsson? Emil non ci sarà. Mancherà lui oltre a Ionita. Poi avrò tutta la rosa a disposizione, anche se ci saranno molti diffidati. Sala? E' un calciatore che sta crescendo, sta facendo delle esperienze e continuerà a farle.Durante la settimana ha subito un colpo, sta benino, vedremo se sarà della partita o meno. Marquez in campo? Non si è allenato tantissimo in settimana, però è un calciatore forte e importante, se se la sente gioca lui. Obbadi? Abbiamo 11 diffidati, entriamo nella settimana in cui giocheremo 3 partite e dovremo valutare certe situazioni. Credo che possa giocare dall'inizio contro il Sassuolo, ha cambiato la partita di Firenze, ha dimostrato di essere un calciatore importante e adesso sta bene". Mandorlini non vuole sentir parlare di senso di appagamento e spinge i suoi verso la gara di domenica. Hallfredsson e Ionita non saranno quindi della partita, mentre Sala e Marquez dovrebbero recuperare. In difesa se il messicano non ci sarà dovrebbe giocare Rodriguez, mentre al posto di Sala potrebbe esserci Agostini, con Pisano dirottato a destra. A centrocampo Tachtsidis e Obbadi dovrebbero essere titolari, mentre Campanharo e Greco si giocano il terzo posto. Confermato invece il terzetto d'attacco. 

QUI SASSUOLO - "Ci sono tre partite importanti questa settimana, vogliamo fare punti, toglierci dalle zone basse della classifica e divertirci. Anche il Verona ha detto che vuole divertirsi, mi fa piacere perché spero sia una bella partita. Dovremo fare attenzione al Verona, è una squadra con dei valori e un buon allenatore. Quest'anno sono partiti con qualche difficoltà, ma si sono ripresi bene. Tre gare in sei giorni possono essere pesanti, quindi qualche novità ci sarà. Acciaccati? Sono tanti, spero che chi andrà in campo faccia bene. Il modulo? Stiamo lavorando tra il 3-4-3 e il 4-3-3 per non cambiare troppo in attacco, non voglio dare vantaggi agli avversari ma è chiaro che senza certi giocatori a disposizione è facile intuire". Di Francesco mette in guardia in suoi sugli avversari e lancia la sfida per domenica. La lunga lista di infortunati del tecnico neroverde vede annoverati: Magnanelli, Donis, Vrsaljko, Polito, Pegolo, Terranova, Antei, Gazzola e Natali. Probabilmente Di Francesco opterà per un 3-4-3 con una linea mediana composta da Longhi, Biondini, Missiroli e Lazarevic. 

ARBITRO - Daniele Chiffi della sezione di Padova. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas Verona - Sassuolo, le probabili formazioni | Marquez e Sala in dubbio per il match

VeronaSera è in caricamento