Sport Stadio / Via Sogare

Dopo la festa l'Hellas è già in ritiro. Sala al Napoli? Secche le smentite del club

Allo stadio Olivieri di via Sogare si sono presentate 5000 persone per salutare la squadra, partita poi questa mattina per il ritiro in Val Ridanna. Nell'occasione il presidente Setti ha presentato l'ultimo arrivato Pazzini

Erano in cinquemila venerdì sera allo stadio Olivieri di via Sogare per la presentazione della stagione 2015/2016 dell'Hellas Verona. I presenti hanno elargito cori e applausi per tutti, facendo sentire ancora una volta il calore del pubblico scaligero: ma una vera e propria ovazione ha preso il via quando il presidente Setti ha annunciato il neoacquisto Pazzini, a sua volta poi salito sul palco della manifestazione. 
La squadra oggi è partita alla volta del ritiro in Val Ridanna, dove è arrivata alle 12, per iniziare la preparazione in vista del prossimo campionato. 

Chi invece negli ultimi giorni non è di certo rimasto fermo a riposare è stato il Ds Bigon, che nelle ultime ore è stato impegnato in una trattativa con la sua ex squadra. Il Napoli infatti avrebbe richiesto Jacopo Sala, che solo pochi giorni fa ha rifiutato il Torino. Ma proprio Bigon nelle ultime ore ha smentito seccamente la trattativa: "Il periodo del mercato è normalmente molto concitato e caotica. Si susseguono idee, notizie e pseudo trattative, oggi, però, mi vedo costretto a precisare alcune cose a proposito di quanto sta emergendo su Sala. Sto leggendo tante amenità in merito a presunte cifre, che non rispecchiano assolutamente la realtà e il valore reale di un calciatore come Jacopo. Per cui, a prescindere dal fatto che in questo momento non sono in corso trattative ufficiali, sottolineo che, anche solo in fase di ipotesi, sarebbe opportuno ragionare approfonditamente sui valori in gioco".
Il giocatore sembra essere destinato a restare a Verona anche nella prossima stagione quindi, salvo offerte irrifiutabili.
Stando a quanto hanno riportato i quotidiani sportivi nazionali, il club di De Laurentis avrebbe messo sul piatto tre milioni di euro più bonus, ma Setti non vuole scendere sotto i sei. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la festa l'Hellas è già in ritiro. Sala al Napoli? Secche le smentite del club

VeronaSera è in caricamento