Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport Stadio Bentegodi

Hellas Verona, quattro colpi di mercato in due giorni: Marques, Iturbe, Donadel, Rubin

Nel rush finale del calciomercato Sogliano chiude gli ultimi acquisti che completano la rosa data in gestione a Mandorlini: un centrale difensivo, un attaccante, un centrocampista e un terzino sinistro

Si è chiuso con quattro colpi il mercato dell'Hellas Verona, che riesce così ad inserire almeno un rinforzo in ogni reparto. Ottimo il lavoro svolto da Sean Sogliano, che fino alla tarda serata di ieri si è mosso con grande intelligenza per rinforzare la rosa di Mandorlini, senza però perdere d'occhio il bilancio societario.

Il primo colpo è stato fatto domenica 1 settembre. Rafael Marques Pinto, classe 1983, è un difensore centrale che arriva dall'Atletico Mineiro a titolo definitivo.

Nella serata di ieri invece sono stati chiusi tre acquisti. Il primo è stato quello di Juan Manuel Iturbe, classe 1993, attaccante. Il giocatore arriva dal Porto con la formula del prestito con diritto di riscatto. 

Nel rush finale poi sono stati definiti gli arrivi di Marco Donadel e Matteo Rubin. Il primo, centrocampista classe 1983, arriva in prestito secco dal Napoli. Il secondo, classe 1987 terzino sinistro, arriva anch'esso con la formula del prestito. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas Verona, quattro colpi di mercato in due giorni: Marques, Iturbe, Donadel, Rubin

VeronaSera è in caricamento