Sport Stadio / Piazzale Olimpia

Hellas, Di Carmine dopo il pareggio con il Palermo: «Spirito giusto»

Per l'attaccante gialloblu il gruppo ha fatto un passo avanti dal punto di vista caratteriale. E il tecnico Grosso aggiunge: «In un momento difficile non è mancata la generosità»

Peccato per il gol subito perché potevamo fare risultato, ma penso che lo spirito sia stato quello giusto.

Questo il commento di Samuel Di Carmine al termine della partita di ieri, 23 novembre, l'anticipo del venerdì della Serie B in cui l'Hellas Verona ha pareggiato per 1-1 contro la capolista Palermo. Proprio di Di Carmine il gol del vantaggio gialloblu nel primo tempo, mentre nella ripresa i rosanero hanno trovato il pari con Rajkovic. È la quarta partita consecutiva dei veronesi senza i tre punti, ma per Di Carmine il gruppo ha fatto un passo avanti dal punto di vista caratteriale. E non era facile in un Bentegodi svuotato dallo sciopero dei tifosi. «Sicuramente è una cosa che dispiace - ha dichiarato Di Carmine - Dobbiamo fare di tutto per riportarli dalla nostra parte perché essere uniti è fondamentale per fare un buon campionato».

L'allenatore dell'Hellas Verona Fabio Grosso ha ammesso che alla squadra manca in questo momento la fiducia ma «ci sono tanti valori tecnici e umani che sono convinto alla lunga verranno fuori». Nella sua analisi sulla partita di ieri, Grosso ha dichiarato: «A tratti siamo stati timorosi e abbiamo subito la loro fisicità, ma la generosità da parte della squadra non è mancata ed è questa la cosa più importante in un momento così difficile».

«I ragazzi avrebbero voluto vincere, teniamo questa voglia per la prossima sfida di campionato», ha concluso il tecnico gialloblu. Prossima sfida che sarà domenica 9 dicembre alle 21 in casa del Benevento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas, Di Carmine dopo il pareggio con il Palermo: «Spirito giusto»

VeronaSera è in caricamento