menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tecnico del Verona Ivan Juric in conferenza stampa

Il tecnico del Verona Ivan Juric in conferenza stampa

Hellas Verona - Milan, le probabili formazioni | In attacco si va verso l'esordio di Stepinski

Juric suona la carica: «Il Milan è molto forte ma dobbiamo anzitutto credere in noi stessi»

Si scalda l'atmosfera in città per l'arrivo del Diavolo al Bentegodi, una sfida mai banale. Il grande appuntamento con la sfida Hellas Verona - Milan è per domenica sera alle 20.45, quando in gialloblu potrebbe esordire anche il neoacquisto Stepinski

QUI HELLAS VERONA - Infortunato Bocchetti, sicuramente non sarà della partita. Pazzini e Di Carmine non sono al meglio ed ecco che a trovare spazio dal primo minuto in attacco potrebbe proprio essere la punta ex Chievo. In conferenza stampa Juric è apparso molto sereno e motivato: «Abbiamo lavorato bene durante gli allenamenti nonostante l'assenza dei nazionali. Siamo molto fiduciosi e puntiamo a fare una buona prestazione». Poi un commento diretto sui prossimi avversari: «Il Milan è una squadra molto forte ma dobbiamo anzitutto credere in noi stessi. Fattore Bentegodi? Vogliamo positività e tanto calore da parte del nostro pubblico, e anche questa volta sono certo non mancherà. Stepinski punta centrale? È un attaccante molto duttile: può giocare in coppia e come punta unica».

QUI MILAN - In casa Milan si preannuncia una formazione inedita per Gianpaolo, molto legata al passato e, forse, senza nessun nuovo acquisto. A centrocampo potrebbe esserci Bennacer, ma è in lizza anche Billa per una maglia da titolare. In attacco spazio a Piatek, con alle spalle Suso e uno tra Paquetà e Castillejo. Sulla sfida di domani il tecnico rossonero ha detto: «Mi interessa poco sapere che quello di Verona è un campo ostico per il Milan, ci credo poco. Noi dobbiamo vincere perché ogni vittoria dà più convinzioni e autostima, lottando contro chiunque, ma la differenza la fa l'atteggiamento. Stimo molto Juric, è un bravo allenatore, la sua squadra è aggressiva e con un'identità chiara. La gara di domani va presa con le molle». 

ARBITRO: Manganiello

Le probabili formazioni

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento