Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport Zai / Via Belgio

Hellas Verona, mercato chiuso con il colpo Saviola e i tifosi ora sognano a occhi aperti

Il ds Sogliano a poche ore dal gong si è assicurato l'ex attaccante di Barcellona, Real Madrid e Benfica. Mandorlini può contare ora su una rosa con elementi di grande esperienza e dall'elevato tasso tecnico, ma anche su giovani promettenti. Il mercato dei gialloblù promosso a pieni voti dagli addetti ai lavori

Il colpo alla fine è arrivato e ha sorpreso davvero tutti. Javier Saviola è un giocatore dell'Hellas Verona e ora Andrea Mandorlini, come tutti i tifosi gialloblù, può davvero pensare in grande.

Trentatré anni il prossimo dicembre l'attaccante, fra le altre ex Barcellona, Real Madrid e Benfica, giocava ora in Grecia all'Olimpiakos con cui dal 2013 ha collezionato 25 presenze e 12 gol.

L'annuncio ad un paio di ore dal gong delle 23: per l'argentino, che a Verona ritrova l'amico ed ex compagno di squadra Rafa Marquez, contratto di un anno. Un vero e proprio colpo di mercato quello messo a segno dal ds Sogliano, che a detta di tutti ha operato nel migliore dei modi. Lo testimonia anche la plusvalenza da 6,6 milioni con cui la società del patron Setti ha chiuso il calciomercato estivo, stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, che ha dato all'Hellas un bel 7.

Ora la parola spetterà al campo, ma in una sessione in cui la rosa ha salutato giocatori del calibro di Iturbe (Roma) e Romulo (Juve) – e ancora prima non va dimenticato Jorginho (Napoli) – alla corte di Mandorlini sono arrivati calciatori di grande esperienza internazionale – Rafa Marquez e Saviola –, tasselli importanti per lo scacchiere gialloblù – Tachtsidis, Obbadi, Sorensen e Brivio – oltre a scommesse sulle quali costruire un futuro patrimonio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas Verona, mercato chiuso con il colpo Saviola e i tifosi ora sognano a occhi aperti

VeronaSera è in caricamento