Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport Stadio Bentegodi

Verona-Livorno 1-1 | Martinho pareggia ma i gialloblu falliscono il sorpasso

Gli scaligeri rimontano il gol di Paulinho ma non riescono ad approfittare della superiorità numerica ottenuta con l'espulsione di Duncan e restano a due punti dal secondo posto in classifica, mentre l'Empoli domani può ulteriormente accorciare le distanze

L'Hellas Verona non riesce ad andare oltre il pareggio nel big match contro il Livorno, che gioca l'ultima mezzora in dieci per l'espulsione di Duncan. Gli scaligeri vanno in difficoltà nella primissima parte di gara, per poi fare la partita dopo aver subito il gol di Paulinho e aggiustare il risultato con Martinho. I gialloblu mostrano comunque diverse difficoltà a concretizzare l'enorme mole di gioco prodotta, come mostra l'ultima mezzora di gioco dove, con gli ospiti in inferiorità numerica, non sono state create vere occasioni da gol. Troppi gli errori negli ultimi venticinque metri, con un Livorno oramai incapace di reagire e colpire in contropiede.  

PRIMO TEMPO - I gialloblu partono forte con Hallfredsson che allarga per Agostini sulla sinistra, il terzino crossa per Gomez che tenta un colpo di testa in tuffo con poca fortuna. Ma al 9' passano in vantaggio gli ospiti con Paulinho, che fredda Rafael dopo essere stato servito da uno scellerato tentativo di Moras di rinviare un traversone dalla destra. Al 20' Halfredsson tocca per Jorginho una punizione dalla trequarti, a sua volta il brasiliano prolunga per Laner che lascia partire una staffilata che il portiere amaranto respinge su Cacia, sul rimpallo però il pallone termina sul fondo. Tre minuti dopo Cacia indossa le vesti dell'uomo-assist per Gomez, ma il colpo di testa dell'argentino è debole. Al 27' Cacciatore prova il sinistro dopo un'incursione: Fiorillo fa buona guardia sul primo palo. Dopo due minuti Halfredsson batte un corner dalla sinistra, Cacia prolunga per Maietta che però è in lieve ritardo e non può colpire bene il pallone. Il pareggio gialloblu arriva al 34'. Martinho brucia Salviato in area e sorprende Fiorillo sul suo palo con un potente sinistro. Ancora il brasiliano impegna severamente l'estremo difensore ospite dopo due minuti con un altro diagonale. Quando manca un minuto al ternine della frazione Dionisi s'incunea in area e serve Paulinho, ma il bomber amaranto spreca clamorosamente calciando fuori.

SECONDO TEMPO - La prima occasione della ripresa è per gli scaligeri. Hallfredsson serve ancora una volta Martinho sulla sinistra, l'esterno prova ancora il sinistro. Il tiro viene deviato da Bernardini, forse con un braccio, in corner. Al 56' Cacciatore serve Cacia in area, la punta fa da sponda per l'accorrente Nielsen, ma il tiro dell'ex Pescara viene deviato. Al 62' Duncan atterra involontariamente Cacia in contropiede, l'arbitro non ha dubbi e tira fuori il secondo giallo per il ghanese. La reazione del Livorno arriva dopo tre minuti con Belingheri che da circa venti metri costringe Rafael ad una gran parata. Al 71' un indiavolato Martinho semina il panico in area e serve Gomez, l'argentino però spreca calciando sopra la traversa. Il pressing scaligero è alto per tutta la seconda frazione di gioco e costringe i toscani a rintanarsi nella propria metà campo, ma gli scaligeri non riescono a concretizzare la superiorità territoriale. 

HELLAS VERONA - LIVORNO

MARCATORI: al 9' Paulinho (HV), al 34' Martinho (HV)

HELLAS VERONA (4-3-3): Rafal; Cacciatore, Moras, Maietta, Agostini; Laner (dal 46' Nielsen), Jorginho, Hallfredsson (dal 84' Rivas); Gomez Taleb (dal 77' Ferrari), Cacia, Martinho. A disposizione: Berardi, Ceccarelli, Bianchetti, Bacinovic. Allenatore: Mandorlini.

LIVORNO (3-4-1-2): Fiorillo; Bernardini, Emerson, Decarli; Salviato, Duncan, Luci (dal 68' Gentsoglou), Gemiti; Belinghieri; Paulinho, Dionisi (dal 70' Ceccherini). A disposizione: Aldegani, Cellerino, Dell'Agnello, Vacca, Bigazzi. Allenatore: Nicola.

ARBITRO: Tommasi di Bassano del Grappa.

AMMONITI: Duncan, Bernardini, Paulinho, Jorginho, Fiorillo.

ESPULSI: Duncan al 62'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona-Livorno 1-1 | Martinho pareggia ma i gialloblu falliscono il sorpasso

VeronaSera è in caricamento