menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Samuel Di Carmine

Samuel Di Carmine

L'Hellas Verona saluta Ragusa e perde Di Carmine per la sfida con il Parma

L'esterno è stato ceduto in prestito al Brescia, con obbligo di acquisizione al raggiungimento di determinati obiettivi, mentre la punta ha subito una lesione parziale minore del muscolo adduttore lungo della coscia sinistra

Ultimi frenetici movimenti prima della chiusura del calciomercato, prevista per le ore 20 di lunedì 5 ottobre. L'Hellas Verona continua la propria ricerca delle pedine ideali per lo scacchiere di Juric e nel frattempo cerca di trovare una sistemazione adeguata per i giocatori in esubero. E nelle prime ore del 1° ottobre è arrivata la comunicazione della cessione di Antonino Ragusa in prestito al Brescia, con diritto di opzione e obbligo di acquisizione definitiva da parte del club lombardo al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi. 
Dall'infermeria invece arrivano brutte notizie su Samuel Di Carmine, «sostituito a fine primo tempo del vittorioso match casalingo contro l’Udinese per un risentimento muscolare, ha riportato una lesione parziale minore del muscolo adduttore lungo della coscia sinistra». La punta dunque non dovrebbe essere a disposizione per la sfida con il Parma. 

Se con la Fiorentina si continua a lavorare per Ceccherini e Vlahovic, il Secolo XIX lancia l'indiscrezione di una trattativa con la Sampdoria per Vieira, centrocampista 22enne. Per l'attacco si guarda con interesse anche a Zaza del Torino e Torregrossa del Brescia (per il quale potrebbe essere inserito il prestito di Di Gaudio), mentre il Corriere parla di un interessamento per Cyprien del Nizza, club dal quale è stato prelevato anche Tameze. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Da Verona parte la crociata contro Sanremo, Castagna: «È diventato Sodoma e Gomorra?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento