Sport

Hellas Verona, Grosso perde i pezzi: Matos e Munari out per infortunio

Entrambi usciti acciaccati durante il match contro il Crotone, non dovrebbero rientrare prima della fine del mese di marzo

Gianni Munari

Piove sul bagnato in casa Hellas Verona, che oltre alle crisi di gioco e risultati di questo inizio 2019, che hanno fatto traballare la panchina di Grosso, deve ora fare i conti con due pesanti infortuni. 

L'Hellas Verona FC comunica che l'attaccante Ryder Matos è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato un trauma distorsivo in iperestensione al ginocchio sinistro, con lesione osteocondrale sul piatto tibiale anteriore e una lacerazione parziale del legamento collaterale laterale. I tempi di recupero saranno valutati sulla base dell'evoluzione del quadro clinico.

Il Club comunica inoltre che il centrocampista Gianni Munari è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato la lesione al menisco mediale del ginocchio destro. Lo staff sanitario dell'Hellas Verona FC, in accordo con quello del Parma Calcio, ha valutato di procedere alla risoluzione tramite intervento chirurgico.

I tempi di recupero per l'ala brasiliano si preannunciano piuttosto lunghi, con il rientro che potrebbe avvenire verso la fine di marzo o primi di aprile. Tempistiche simili anche per il centrocampista. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas Verona, Grosso perde i pezzi: Matos e Munari out per infortunio

VeronaSera è in caricamento