Hellas Verona, Empereur torna in Brasile e si riaccende la pista Borini

Il difensore è stato ceduto in prestito con diritto di opzione e obbligo di acquisizione definitiva al verificarsi di determinate condizioni al Palmeiras

Alan Empereur - Immagine d'archivio

È arrivata lunedì la notizia di una cessione a sorpresa in casa Hellas Verona. Il club infatti ha comunicato «di aver ceduto a Sociedade Esportiva Palmeiras – a titolo temporaneo sino al 30 giugno 2021, con diritto di opzione e obbligo di acquisizione definitiva al verificarsi di determinate condizioni - le prestazioni sportive del calciatore Alan Empereur, 26enne difensore brasiliano che nella corrente stagione, 2020/21, ha collezionato 4 presenze in Serie A TIM e 1 in Coppa Italia».
Il difensore dunque lascia le sponde dell'Adige per tornare in patria, mentre potrebbe tornare a vestire la casacca gialloblu Fabio Borini. L'attaccante infatti è rimasto svincolato dopo il tira e molla di quest'estate con la società di Setti. Secondo Tuttomercatoweb sull'ex Liverpool c'è l'interesse dello Swansea e dell'Hellas: in entrambi i casi per Borini si tratterebbe di un ritorno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

Torna su
VeronaSera è in caricamento