Sport Stadio / Piazzale Olimpia

Nuova udienza sul caso Diawara, la Roma non molla e l'Hellas attende

Il Collegio di Garanzia del Coni ha fissato per il 15 marzo la discussione del club giallorosso che perse a tavolino la gara del Bentegodi per l'errato inserimento di un giocatore nella lista degli atleti

Sul caso Diawara, la Roma non molla. Il Collegio di Garanzia del Coni, riporta Ansa, ha accolto la richiesta di avere un'udienza in presenza per il ricorso presentato dal club giallorosso. L'udienza si svolgerà il 15 marzo alle 15.30. In quella sede si deciderà per la conferma o per la cancellazione del 3-0 con cui l'Hellas Verona ha vinto a tavolino la gara del Bentegodi contro la squadra capitolina. Il risultato finale di quel match era stato 0-0, ma la Roma aveva inserito il giocatore Diawara nella lista degli under 22, nonostante avesse compiuto 23 anni. Per quell'errore, il giudice sportivo e la Corte Sportiva d'Appello della Figc hanno deciso di assegnare la vittoria ai gialloblù. A metà marzo, dunque, sapremo le l'Hellas avrà ancora i tre punti della vittoria a tavolino o se ne avrà soltanto il punto del pareggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova udienza sul caso Diawara, la Roma non molla e l'Hellas attende

VeronaSera è in caricamento