Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport Borgo Milano / Corso Milano

Hallfredsson si allontana e l'Hellas segue la pista che porta a Michael Bradley

Il centrocampista americano potrebbe tornare a Verona dopo aver giocato con la maglia del Chievo, mentre l'islandese che ha già rifiutato la prima offerta di rinnovo ha attirato le attenzioni di Torino e Atalanta

Il mercato di gennaio ha già preso il via e l'Hellas Verona viene messo al centro di diverse trattative di mercato.

La prima operazione in uscita intanto è stata fatta: Matteo BIanchetti, capitano dell'under 21, è stato ceduto in prestito allo Spezia e va quindi ad ingrandire la colonia di ex gialloblu in Liguria. Il club gialloblu sembra ora alla ricerca di un rinforzo per la difesa. Una della prime ipotesi è quella di provare a riportare in Italia l'ex laziale Diakite, ora in forza al Sunderland, con la formula del prestito con diritto di riscatto. Su di lui però ci sarebbero anche Sampdoria e Sassuolo, resta quindi calda la pista che porta ad Andreolli dell'Inter.

Sempre in entrata, pare iniziare a prendere forma lo scenario che potrebbe riportare Michael Bradlay a Verona. Il centrocampista ex Chievo sembra finito ai margini del progetto di Rudi Garcia e nonostante voglia giocarsi tutte le sue carte con la maglia giallorossa, potrebbe decidere di cambiare aria per non rischiare di perdere il prossimo mondiale. La Roma per il giocatore chiede una corsia preferenziale per il cartellino di Iturbe e Sogliano ci sta riflettendo. Altra parte interessata è la Nike: sponsor del giocatore, dell'Hellas Verona e della nazionale statunitense, che vedrebbe di buon occhio l'operazione.

Da Palermo intanto giunge la voce che Beppe Iachini, per riportare nella massima serie i rosanero, vorrebbe portare in Sicilia Daniele Cacia e Marco Donadel, entrambi poco utilizzati da Mandorlini in questa prima metà del campionato. Giocatori affidabili che in B posso fare la differenza e la società ci sta pensando.

Ma il club di Zamparini non è l'unico a guardare in casa Hellas: il Torino di Ventura infatti vorrebbe sistemare il centrocampo con l'arrivo di Cirigliano e Hallfredsson. Il primo è un giocatore di prospettiva che, per diversi motivi, non ha ancora potuto mostrare tutte le sue qualità. Ma l'impressione è che il club non sia attualmente disposto a privarsene. Storia diversa invece per il secondo, che ha rifiutato il prolungamento triennale che gli è stato proposto e potrebbe quindi cambiare aria già a gennaio. Il prezzo fissato è di 400mila euro: i granata ci stanno pensando ma anche l'Atalanta è interessata al giocatore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hallfredsson si allontana e l'Hellas segue la pista che porta a Michael Bradley

VeronaSera è in caricamento