Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Hellas, non c'è l'accordo con la Viola per Amrabat. Fumata bianca per Dimarco

La società gialloblu e la Fiorentina non hanno raggiunto l'intesa per il centrocampista, ma i contanti proseguiranno. Manca invece solo l'ufficialità per il laterale dell'Inter

Amrabat in azione contro il Bologna

Ultime ore di calciomercato e ultime possibilità dunque per le società di sistemare la rosa da affidare ai propri allenatori. In questa fase sono due le principali questioni che tengono banco in casa Hellas Verona, quelle relative ad Amrabat e Dimarco. 

Nella giornata di giovedì c'è stato un incontro tra Hellas e Fiorentina per il centrocampista olandese d'origine marocchina, che però non si sarebbe concluso con la tanto attesa fumata bianca. Tra le due parti infatti ci sarebbe ancora un po' di distanza tra domanda ed offerta, ma sarebbero previsti nuovi incontri per portare avanti la trattativa. 
Fumata bianca invece che sarebbe arrivata per il laterale dell'Inter, che dovrebbe arrivare sulle sponde dell'Adige in prestito secco. 

Chi invece ha fatto le valige è "Gasolina" Wesley, giovanissimo terzino brasiliano arrivato in estate, che giocherà nella Juve Under 23. Ecco il comunicato. 

Hellas Verona FC comunica di aver ceduto a titolo definitivo a Juventus Football Club i diritti alle prestazioni sportive del calciatore David de Oliveira Andrade Wesley, terzino brasiliano classe 2000.

Nella giornata di giovedì ha svolto le visite mediche il giovane difensore del Padova Matteo Lovato, classe 2000, che dovrebbe aggregarsi alla squadra a giugno. 
Nel frattempo Empereur avrebbe attirato le attenzioni del Paok di Salonnico, che lo vorrebbe in prestito con diritto di riscatto, mentre i gialloblu guardano ancora Cetin, giovane centrale della Roma
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas, non c'è l'accordo con la Viola per Amrabat. Fumata bianca per Dimarco

VeronaSera è in caricamento