Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport

Hellas in ritiro ma senza Bessa: l'argentino è pronto a lasciare Verona

Il centrocampista non è andato a Imola e probabilmente abbandonerà le sponde dell'Adige in questa finestra di mercato, rendendo così più povera dal punto di vista tecnico la linea mediana scaligera

La preparazione dell'Hellas Verona nel ritiro di Imola prosegue in vista della sfida con la Fiorentina, ma a tenere banco adesso è il caso relativo alla situazione di Daniel Bessa

Il centrocampista è rimasto ad allenarsi a Peschiera insieme a Bianchetti, Cerci, Cherubin Gonzalez e Zaccagni, e su di lui le voci di mercato si fanno sempre più insistenti. Due settimane fa il direttore sportivo gialloblu Filippo Fusco aveva negato che il giocatore argentino avesse chiesto la cessione, eppure lo stesso sembra essere adesso il primo ad abbandonare le sponde dell'Adige. Sul 25enne avrebbero messo gli occhi Genoa, Bologna e Sampdoria, e la società scaligera starebbe quindi valutando le varie offerte. Resta da capire, in caso l'affare non si chiuda, se il giocatore tornerà ad essere protagonista in una squadra che ha comunque bisogno della sua qualità.
Anche Bruno Zuculini avrebbe attirato l'attenzione di altri club, nello specifico del River Plate. La squadra di Buenos Aires sarebbe intenzionata a presentare un'offerta per l'ex Manchester City: resta da vedere se la dirigenza intenderà privarsi di un altro importante tassello. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas in ritiro ma senza Bessa: l'argentino è pronto a lasciare Verona

VeronaSera è in caricamento