menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hellas Verona - Perugia Le probabili formazioni | Pecchia: "Voglia e personalità"

Mastini contro grifoni domani pomeriggio alle 15 al Bentegodi. L'allenatore gialloblu teme l'esperienza degli umbri: "Il loro è un meccanismo ben rodato"

Tutte e due le squadre hanno preso 4 gol nell'ultima partita giocata. Turno di Coppa Italia contro due squadre di Serie A. L'Hellas ha perso 4-0 contro il Bologna, il Perugia ha perso 4-3 contro il Genoa. Due partite diverse nel risultato ma che hanno lasciato delle buone sensazioni ai due tecnici che domani, 4 dicembre, si sfideranno alle 15 al Bentegodi. Hellas Verona - Perugia, mastini contro grifoni, arbitra Gianluca Manganiello di Pinerolo.

Verona contro Perugia è Fabio Pecchia contro Cristian Bucchi, due allenatori che nelle due sconfitte di Coppa Italia hanno visto degli aspetti positivi. "Stiamo costruendo un gruppo e la crescita della mentalità passa anche attraverso queste sconfitte - ha detto l'allenatore gialloblù Pecchia - Al di là di tutto va sottolineato l’approccio che la squadra ha avuto, poi ovviamente possiamo maturare ancora e crescere". Bucchi si è invece divertito affrontando una squadra della massima serie, anche se continua a puntare alla salvezza: "Arrivare in Serie A è ancora un obiettivo lontano, dobbiamo raggiungere la salvezza il prima possibile e poi valutare la nostra situazione".

Una situazione, quella attuale del Perugia, che è buona in ottica promozione, figuriamoci in ottica salvazza. Gli umbri occupano il sesto posto in classifica, con un cammino equilibrato tra punti raccolti in casa e fuoricasa. Più efficace invece l'Hellas tra le mura amiche, rispetto alle partite giocate lontano da Verona e quindi il fattore Bentegodi potrebbe essere importante per dare seguito al successo contro il Bari dopo le due sconfitte di Novara e Cittadella. Costante invece il ritmo del Perugia, che non perde da cinque giornate.

"Sarà una partita da giocare con voglia e personalità - ha dichiarato Fabio Pecchia - Loro sono una squadra forte e hanno una chiara idea di gioco, in gruppo hanno elementi esperti. Ci aspetta una partite difficile contro una squadra importante. Il Perugia è una squadra che lavora con gli stessi elementi da diverso tempo, sono un meccanismo sviluppato e rodato". 

Tra i convocati da Pecchia per domani non figura Gomez fermato dal mal di schiena. Il Perugia potrebbe recuperare Zebli. Queste le probabili formazioni:

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento