Sport Veronetta / Piazza Isolo

Hellas, restano sia Sala che Romulo? Bigon ci prova e mette nel mirino 2 big

La società non intende vendere i suoi gioielli se non a prezzi vantaggiosi: il calciomercato quindi potrebbe essere chiuso per il club di via Belgio, salvo ottimi affari o occasioni, come gli svincolati Bonera e Aquilani

Il mercato dell'Hellas Verona è terminato sia in entrata che in uscita? Difficile dirlo ma probabilmente se la società dovesse decidere di fare movimenti, in un senso o nell'altro, si tratterà solo di operazioni mirate o estremamente convenienti.
Ecco quindi che sulla Gazzetta dello Sport appare la notizia dello "sgambetto" di Bigon alla sua ex squadra, il Napoli. Il club partenopeo infatti vorrebbe mettere le mani su Jacopo Sala, ma il ds avrebbe rimandato al mittente l'offerta. Sul giocatore è forte anche l'interesse del Torino ma la società scaligera sarebbe disposta a sedersi ad un tavolo solo per una cifra di partenza di 7 milioni di euro. 
Ma Bigon sta lavorando per trattenere anche un altro giocatore che potrebbe rivelarsi fondamentale nel corso della stagione: Romulo. L'italobrasiliano rientrato dalla sfortunata stagione con la Juventus, percepisce però uno stipendio che è al di là delle possibilità dei gialloblu e si sta quindi discutendo di una riduzione del suo compenso. 

Intanto l'amichevole persa con l'Amburgo ha dato qualche certezza in più alla squadra di Mandorlini. Nonostante alla rete di Jankovic abbiano replicato Olic e  Holtby, il tecnico ha potuto notare come la sua formazione sia riuscita a reggere l'urto di una squadra più avanti dal punto di vista fisico, che il 14 agosto sarà già in campo contro il Bayern Monaco, e questo potrebbe quindi giustificare la "chiusura anticipata" del mercato gialloblu. 
Ma, come abbiamo detto in precedenza, Bigon è comunque a caccia di buone occasioni. Ecco quindi che torna di moda il nome di Daniele Bonera per puntellare la difesa: il ds starebbe lavorando sottotraccia per portare a Verona l'ex Milan. 
Anche per il centrocampo c'è ancora in ballo un nome che potrebbe garantire un salto di qualità ai gialloblu. Fino all'andata dei preliminari di Europa League, la Sampdoria sembra in netto vantaggio nella corsa che porta ad Alberto Aquilani, ma la pesante sconfitta subita contro i Vojvodina, che ne ha compromesso la qualificazione, potrebbe avere un peso determinante. Inoltre lo stesso Luca Toni starebbe provando a convincere l'ex Fiorentina a raggiungere lui e Pazzini nella città di Romeo e Giulietta. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas, restano sia Sala che Romulo? Bigon ci prova e mette nel mirino 2 big

VeronaSera è in caricamento