Venerdì, 15 Ottobre 2021
Sport

Hellas - Grosseto 2-0 | Cacia porta al secondo posto gli scaligeri

La squadra di Mandorlini fatica contro i biancorossi di Somma che nel primo tempo si difendono senza particolari affanni fino al gol. Brutto primo tempo senza quasi un'occasione da rete, molto più vivace il secondo

L'Hellas si prende i tre punti e il momentaneo secondo posto in classifica, ma i ragazzi di Mandorlini non hanno convinto neanche oggi. Un possesso palla spesso sterile, dovuto anche alla pessima giornata di Jorginho, che nel primo tempo non riesce quasi mai a mettere in moto le punte. Maestosa partita di Maietta che, in coppia con un ottimo Moras, mette le briglie per buona parte della gara alle punte toscane. 

Primo tempo con l'Hellas  che gestisce il possesso palla, senza creare grossi pericoli. Dopo 11' Maietta tenta una delle sue sortite e, dopo essersi fatto tutto il campo palla al piede, serve Gomez che mette a lato. Alla mezzora Obodo, lasciato solo al limite dell'area, mette fuori su una respinta corta della difesa. Tre minuti dopo la partita si sblocca al primo tiro in porta. Martinho serve Cacia partito sul filo del fuorigioco, la punta salta Bremec e appoggia in rete. Al 38' Maietta scivola, Sforzini recupera la sfera ma non concretizza. 

La seconda parte di gara è decisamente più vivace. Al 49' Laner calcia dalla distanza ma mette alto. Al 53' Rafael esce a vuoto su un corner del Grosseto ma poi recupera e blocca. Al 54' Cacia servito sul centro-destra dell'area calcia di potenza impegnando l'estremo difensore toscano. Poco dopo è Carrozza a cercare la via del gol al termine di una bella azione, ma Bremec dice ancora no. Due minuti dopo ancora Carrozza serve Cacia, che tenta una spettacolare conclusione che viene messa fuori da una leggera deviazione. Sempre Cacia due minuti dopo cerca ancora una volta la gran botta che stavolta esce di un soffio. Subito dopo arriva la prima grande occasione per il Grosseto con Lupoli, che mette alto davanti a Rafael. Al 75' è Sforzini a far tremare il Bentegodi con un colpo di testa che esce di pochissimo a Rafael battuto. Cacia riprende la sua partita personale con Bremec poco dopo con un pallonetto e poi con un colpo di testa. Al 82' Martinho mette un pallone dalla sinistra, Cacia calcia sul portiere biancorosso in uscita disperata ma il rimpallo è favorevole alla punta scaligera. 2-0. Il Grosseto cerca di reagire con dei tiri dalla distanza che non preoccupano il portiere gialloblu. Nell'ultimo minuto di gioco prima Cocco si divora un gol davanti a Bremec, poi Lanzafame colpisce il palo. 

LE PAGELLE DI HELLAS VERONA - GROSSETO 2-0. Marcatori: Cacia (HV) al 33' e al 82'

HELLAS VERONA: Rafael 6, Crespo 6, Moras 6.5, Maietta 7, Cacciatore 6, Laner 5.5, Jorginho 5, Martinho 6.5, Gomez Taleb 6 (dal 92' Albertazzi sv), Cacia 7 (dal 86' Cocco sv) , Carrozza 6 (dal 62' Grossi 6)

GROSSETO: Bremec 6, Celjak 5.5, Padella 5, Olivi 6, Rigione 6 (dal 66' Lanazafame 5.5), Calderoni 5.5, Obodo 5.5 (dal 77' Jadid 6), Del Vecchio 6 (dal 61' Bonanni 6), Foglio, 6, Lupoli 5, Sforzini 5.5

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas - Grosseto 2-0 | Cacia porta al secondo posto gli scaligeri

VeronaSera è in caricamento