menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hellas, nuova multa dal Giudice sportivo. Problemi fisici per Kean e Zaccagni

Il numero 9 ha accusato un fastidio al quadricipite sinistro, mentre il centrocampista è rimasto vittima di un'infiammazione tendinea. Torna a svolgere parte di lavoro con il gruppo invece Franco Zuculini

L'Hellas Verona FC apprende con amarezza e profondo stupore la rigorosa decisione del Giudice Sportivo, che ha valutato di comminare la sanzione di € 15.000 con diffida, al Club per "avere suoi sostenitori, al 30° del primo tempo, intonato cori denigratori di matrice territoriale pur non rivolti direttamente alla tifoseria della squadra avversaria” in seguito alla gara contro FC Internazionale Milano, in base a quanto segnalatogli dai tre rappresentanti della Procura Federale presenti. Si ritiene ora opportuno, pur nel rispetto di tutti, effettuare ulteriori approfondimenti ed eventuali segnalazioni.

Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale della società gialloblu, che dà notizia della sanzione inflitta dal Giudice Sportivo. 

Proseguono nel frattempo gli allenamenti della formazione di Fabio Pecchia in vista nella sfida contro il Cagliari che si terrà in terra sarda nel pomeriggio di domenica e che sarà aribtrata da Marco Guida della sezione di Torre Annunziata. Kean ha proseguito nel proprio lavoro differenziato in palestra dopo il fastidio al quadricipite sinistro accusato nelle scorse ore, mentre Caceres ha iniziato ad aumentare i carichi di lavoro e Zaccagni si è dedicato ad un allenamento personalizzato per un'infiammazione tendinea. Lavoro a parte per Romulo e Bessa, così come per Ferrari e Kumbulla, mentre Franco Zuculini ha partecipato ad una parte di allenamento con il gruppo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento