Sport Stadio Bentegodi

L'Hellas vede la serie A, Chievo vicino alla salvezza: in città si respira aria di derby

Con la vittoria di venerdì i "mastini" si sono ripresi il secondo posto in classifica ai danni del Livorno mentre i "mussi", grazie al pareggio con il Cagliari, raggiungono l'obiettivo dei 40 punti e attendono i risultati odierni

Le due squadre di calcio cittadine sono vicine al raggiungimento dei rispettivi obiettivi e i veronesi possono quindi tornare a sognare il derby in serie A. Solo due volte il derby della Scala si è disputato nella massima serie, nel campionato 2001-2002, e vede le due squadre in pareggio per le vittorie ottenute. 

QUI HELLAS VERONA - I ragazzi di Mandorlini, con la vittoria di venerdì sera e il pareggio che la Ternana ha imposto ieri al Livorno, sono tornati al secondo posto in classifica, a due punti dalla capolista Sassuolo che lunedì giocherà il posticipo contro il Padova. Non si può certo dire che i giochi siano fatti, anzi, ma a due giornate dal termine questo sorpasso potrrebbe risultare determinante. Restano due match da disputare, contro Juve Stabia e Empoli, ma le ultime prestazioni gialloblu non possono che far ben sperare. 

QUI CHIEVO VERONA - Diversa la situazione per la formazione di Corini. Nonostante le ultime partite giocate al piccolo trotto, la salvezza sembra solo una questione burocratica. Quota 40 punti è stata raggiunta, il margine sulla zone calda è di 8 punti, aspettando le partite di oggi, e nelle ultime tre giornate ci saranno Roma, Torino e Atalanta da affrontare. I "mussi" dovranno stare bene attenti a non perdere troppi punti per strada, onde evitare di riaprire un discorso che si pensava oramai chiuso da tempo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Hellas vede la serie A, Chievo vicino alla salvezza: in città si respira aria di derby

VeronaSera è in caricamento