Derby di coppa, Chievo amareggiato. Bani: "Avremmo meritato di più"

Il difensore clivense: "Soprattutto nel secondo tempo la partita l'abbiamo fatta noi cercando il gol della vittoria e siamo rammaricati perché non siamo riusciti a trovarlo"

Mattia Bani

Un derby deciso dai rigori quello giocato ieri, 29 novembre, tra Chievo ed Hellas Verona in Coppa Italia. Il turno lo ha passato l'Hellas, ma meritava di più il Chievo, questa almeno la valutazione che l'allenatore clivense Rolando Maran ha fatto al termine della gara. Maran ha visto la sua squadra cercare la vittoria e un Hellas che si è chiuso bene in difesa. Il tecnico si è detto dispiaciuto per il mancato passaggio agli ottavi di coppa, dove l'Hellas incontrerà il Milan, ma è comunque soddisfatto della prestazione dei suoi giocatori.

Concorda con la valutazione del mister anche il difensore del Chievo Mattia Bani.

Avremmo meritato qualcosa in più - ha detto Bani - Soprattutto nel secondo tempo la partita l'abbiamo fatta noi cercando il gol della vittoria e siamo rammaricati perché non siamo riusciti a trovarlo. Ci è mancata un po' di brillantezza. Non ci resta che archiviare in fretta questo derby e prepararci alla partita di campionato contro l'Inter. Sappiamo che è una partita difficile, ma abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti e quindi faremo la nostra partita anche a Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento