rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Hellas all'assalto dei "grigi" di Alessandria

Servilli, portiere titolare della squadra del non rimpianto ex Sarri, sar squalificato

Il Giudice Sportivo viene in aiuto dell'Hellas Verona che ancora deve capire se Giannini ha trovato o meno la quadratura del cerchio. Infatti già dopo il 5-1 al Monza si era parlato di Hellas sbloccato salvo poi vedere di nuovo Ceccarelli e compagni in stato confusionale nei match successivi.

Contro il Verona domenica al Bentegodi i grigi piemontesi non potranno contare sul portiere titolare Andrea Servilli e sul centrocampista Matteo Negrini. A difendere la porta ci sarà il secondo Matteo Cicutti. L'Hellas deve approfittare di questa situazione cercando di dare seguito al successo di Ravenna tanto più che l'Alessandria è allenata da quel Maurizio Sarri che fu brevemente sulla panchina dell'Hellas, voluto dal "ds per un giorno" Giovanni Galli, nel disastroso anno che vide "la Juve della Serie C" (come la chiamò a inizio stagione il ds Peppe Cannella, ndr) finire ai playout per non scivolare addirittura in C2. I tifosi chiedono quindi una grande prova che annichilisca uno dei peggiori tecnici della storia della gloriosa squadra  gialloblù.


Ieri intanto a Sandrà la compagine scaligera è tornata all'opera in vista della sfida con il solo Andy Selva costretto a lavorare a parte. Biglietti: sono già disponibili i tagliandi per la gara di domenica, si possono acquistare presso i punti vendita Index Best Union e TicketOne. Nel giorno della gara i biglietti si comprano all'Hellas Verona Ticket Point dalle 11 fino al calcio d'inizio delle 15.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas all'assalto dei "grigi" di Alessandria

VeronaSera è in caricamento