Grosseto-Verona 0-2 | Ferrari gioca dall'inizio e torna al gol

La punta torna a segnare dopo la squalifica mentre il secondo porta la firma di Cacciatore, ma tra le due marcature è Rafael a tenere in vantaggio i gialloblu parando un calcio di rigore a Piovaccari

Torna alla vittoria l'Hellas Verona dopo la sconfitta casalinga subita contro il Padova. I gialloblu hanno la meglio sul Grosseto, ultimo in classifica, anche grazie ad un'altra grande prova di Rafael che neutralizza un calcio di rigore di Piovaccari nel primo tempo. Gli scaligeri, nonostante i tre punti, dimostrano di non aver ancora superato i problemi emersi nelle ultime settimane e venerdì c'è l'atteso big match contro il Livorno secondo in classifica.

PRIMO TEMPO - Il Verona inizia la partita in attacco e cerca di mettere subito alle corde il Grosseto. Al 6' Nielsen imbecca Sgrigna che salta Lanni ma la sua conclusione a porta vuota è incredibilmente sbilenca. Al 13' la risposta del Grosseto con Delvecchio, che prova la conclusione dai trenta metri, tiro potente che Rafael riesce a deviare di pugno. Al quarto d'ora Jorginho trova Carrozza in area, ma la girata dell'ex Varese termina alta. Al 23' Hallfredsson imbecca Carrozza in area che prova lo stacco di testa ma viene platealmente spinto da Calderoni: calcio di rigore. Sul dischetto va Ferrari che batte Lanni e torna al gol dopo la squalifica. Al 27' si invertono i ruoli. Crespo trattiene visibilmente Som nell'area scaligera e Borriello concede il secondo rigore. Piovaccari dagli undici metri cerca la conclusione di potenza ma Rafael è straordinario, indovina l'angolo e respinge. Al 30' Cacciatore, schierato a sinistra per l'infortunio di Albertazzi, penetra in area dalla sinistra, la difesa biancorossa non lo chiude e lui da posizione defilata batte Lanni per la seconda volta. 

SECONDO TEMPO - I padroni di casa cercano di invertire la tendenza della partita nel secondo tempo, ma la prima vera occasione è a favore dei gialloblu. Al 60' Crespo trova Nielsen in area, l'ex Pescare si libera e calcia ma Lanni compie un grande intervento e mette in angolo. Al 66' è provvidenziale la deviazione di Maietta sulla conclusione di Piovaccari. Un minuto dopo Riva si fa trenta metri palla al piede, ma la sua conclusione è centrale. Sulla ripartenza Coulibaly prova la botta, il tiro è centrale e il portiere scaligero respinge. Al 81' Ferrari viene lanciato in porta da Bianchetti, ma Lanni devia in angolo con un'uscita bassa. Sul conseguente corner, ancora Lanni nega la gioia del gol, stavolta a Gomez. Al 86' Sodimo fa tremare la traversa di Rafael con una punizione dal limite. 

GROSSETO - HELLAS VERONA

MARCATORI: al 25' Ferrari su rig. (HV), al 30' Cacciatore (HV)

GROSSETO (4-4-2): Lanni; Donati, Feltscher, Barba, Calderoni; Soddimo, Mandorlini (dal 60' Coulibaly), Delvecchio, Som (dal 31' Mancino; dal 43' Crimi); Gimenez, Piovaccari. A disposizione: Franza, Lupoli, Padella, Cosenza. Allenatore: Moriero.

HELLAS VERONA (4-3-3): Rafael; Crespo (dal 77' Bianchetti), Ceccarelli, Maietta, Cacciatore; Nielsen, Jorginho, Hallfredsson; Sgrigna (dal 11' Carrozza; dal 46 st Rivas), Ferrari, Gomez Taleb. A disposizione: Berardi, Laner, Cacia, Bacinovic. Allenatore: Mandorlini.

ARBITRO: Borriello di Mantova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

AMMONITI: Calderoni, Hallfredsson. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

  • Innamorata di un ragazzo, genitori non approvano e la tengono chiusa in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento