menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aperte le iscrizioni per la VII° edizione della Gran Fondo Eddy Merckx

La manifestazione ciclistica prenderà il via il 9 giugno e la quota di iscrizione per coloro che si registreranno entro il 1 giugno 2013 sarà di 30 € e chi lo farà entro il 31 dicembre riceverà in omaggio un gadget

A novembre la Granfondo Internazionale Eddy Merckx di Rivalta di Brentino Belluno è già sulla griglia di partenza. Lo si legge a grandi caratteri sul sito ufficiale www.granfondoeddymerckx.com dove il conto alla rovescia alla settima edizione del 9 giugno prossimo è iniziato da qualche giorno, e le prime registrazioni hanno cominciato il loro lento – per ora – fluire negli elenchi di gara.

LE ISCRIZIONI - L’autunno inoltrato non è certo il tempo delle grandi uscite in bicicletta, tuttavia il popolo dei granfondisti è già con la testa alla prossima primavera/estate e la voglia di esserci alla corte del “Cannibale” Merckx è viva più che mai. Iscrizioni aperte quindi alla 7.a GF Eddy Merckx di Rivalta e, come prima ricetta scacciacrisi, lo staff organizzatore capitanato da Alessia Piccolo ha deciso di mantenere la quota di adesione invariata rispetto alla passata edizione, vale a dire 30 euro per coloro che si registreranno entro il 1° giugno 2013. Oltre a ciò, gli iscritti entro il 31 dicembre riceveranno in omaggio un gadget marchiato Giordana.

IL 2012 - L’edizione dello scorso giugno vide al via oltre 2.000 appassionati e fuoriclasse delle ruote strette, tra cui non poteva mancare anche il “padrone di casa” Eddy Merckx. La gara l’hanno subito fatta il polacco ex pro Hubert Krys e Alfonso Falzarano, protagonisti di un testa a testa durato decine di chilometri, prima in territorio veronese e poi anche nella parte trentina del percorso. A loro si sono uniti anche Enrico Zen ed Alessandro Bertuola verso la fine, ma Krys era il più in palla di tutti e in volata si è mangiato, come un autentico…cannibale, i tre compagni di fuga, alzando le braccia sul traguardo con un urlo liberatorio. La prova femminile, sempre sul tracciato granfondo, se l’è messa in tasca la veneziana Dorina Vaccaroni, mentre la mediofondo è stata vinta da Andrea Pontalto e Astrid Schartmueller, i quali hanno aggiunto le proprie firme ad un albo d’oro che dal 2007 legge, tra gli altri, anche Matteo Cappè e Ilaria Rinaldi (2011), Paola Pezzo (2008 sul tracciato Medio) e Fabiana Luperini (2010).

I PERCORSI - Per il 2013 sono confermati pressoché in toto i due tracciati granfondo di 155,5 km e 3.204 metri di dislivello, e mediofondo di 85,6 km e un dislivello di 1.700 metri. Il finish sarà come tradizione a Rivalta nell’area dello stabilimento Ti-Bel, uno spazio che consente anche il comodo allestimento dell’area Expo, del ristoro finale e del palco premiazioni, mentre la partenza sarà sulla provinciale, come sempre. I primi 75 chilometri saranno comuni ad entrambi i percorsi, tra la Valle dell’Adige e la Valpolicella e attraversando il territorio incontaminato del Parco delle Cascate di Molina. È confermata anche la Cronoscalata dedicata al “Cannibale” che culmina a Breonio, di quasi 10 km e picchi di pendenza al 15%. La discesa di Peri (fino al 12%) farà la felicità degli amanti dell’adrenalina e a Borghetto i mediofondisti faranno ritorno verso Rivalta, mentre ad attendere i granfondisti ci sarà la parte trentina con la scalata Mori-San Valentino-Rifugio Graziani che in 23 chilometri abbondanti porta fino alla massima quota di 1.620 metri. Il Monte Baldo sarà teatro di quest’ultima fase di gara, che in chiusura ridiscende ad Avio e verso il traguardo.

Nella giornata di vigilia di sabato 8 giugno 2013 si terrà anche la consueta Pedalata VIP, una sgambata con i campioni del Team Farnese e le campionesse della MCipollini Giordana per scaldare i muscoli in vista del giorno dopo. La Granfondo Internazionale Eddy Merckx 2013 di Rivalta di Brentino Belluno è inserita nel Challenge Giordana e nei circuiti Nobili, Supernobili e nel Dalzero.it. Info: www.granfondoeddymerckx.com

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento