Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Dieci volte Ironman, il veronese Giampaolo Bendinelli ci prova in Svizzera

L'atleta dovrà ripetere per dieci giorni consecutivi la gara di triathlon più faticosa, coprendo ogni giorno le distanze di circa 4 chilometri a nuoto, 180 chilometri in bici ed una maratona di corsa

Giampaolo Bendinelli (Foto Facebook)

Tra il 22 e il 31 agosto prossimi, si svolgerà sulle Alpi svizzere di Sangallo la «Swisseultra» Deca-Ironman Ultratriathlon. Si tratta di una prova da completare in dieci giorni, in cui gli atleti copriranno complessivamente le distanze di circa 40 chilometri a nuoto, 1.800 chilometri in bicicletta e oltre 420 chilometri di corsa. Si chiama «Ultratriathlon Deca-Ironman», perché la disciplina è quella del triathlon ma con le distanze più lunghe, distanze che solo dei veri "ironman" possono coprire, e con la difficoltà ulteriore di dover ripetere l'impresa per dieci giorni consecutivi.

Due sono i partecipanti italiani e tra questi uno è veronese. È Giampaolo Bendinelli, di Lugagnano di Sona. Insieme a lui, per tenere alti i colori dell'Italia, ci sarà anche il bolognese Luca Zanetti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci volte Ironman, il veronese Giampaolo Bendinelli ci prova in Svizzera

VeronaSera è in caricamento