Sport Chievo / Piazza Chievo

Frosinone - Chievo Verona 0-2 | Paloschi e Meggiorini nel finale siglano la vittoria clivense

È stata una partita molto intensa, a tratti nervosa, quella andata in scena allo Stadio Matusa tra due formazioni che lottano per la permanenza in serie A: sono stati gli ospiti a spuntarla, al termine di una gara che li ha visti soffrire in alcune parti del match

Il Chievo Verona batte il Frosinone allo stadio Matusa per 2-0, nel match valido per la quindicesima giornata del campionato di serie A. 
Che non sarebbe stata una partita facile Maran lo sapeva fin dalla vigilia e i tre punti conquistati valgono oro nella corsa alla salveza. I clivensi hanno sofferto sul terreno di gioco laziale, in una partita forse poco spettacolare ma molto tesa e intensa, che ha visto i clivensi soffrire in alcuni tratti la grande aggressività dei padroni di casa. Ma il Chievo ha dimostrato ancora una volta di essere una formazione quadrata e soprattutto un gruppo unito in grado di reagire alle difficoltà: proprio questa voglia ha portato nel finale alle due reti che hanno deciso il match e che permettono al club della diga di compiere un altro passo verso la salvezza. 

?PRIMO TEMPO - C'è molta aggressività in campo nei primi minuti. Al 10' Gori, dopo una bella progressione, premia il taglio di Ciofani in area ma la conclusione della punta è centrale. Al 11' Inglese trova Paloschi in area che però non riesce ad agganciare e infine arriva Rigoni che calcia senza precisione. Gobbi serve Rigoni al 14', il cui tiro esce non di molto alla sinistra di Leali. Troppo lungo al 20' il servizio di Paloschi per Inglese e il contropiede sfuma. Al 26' Birsa calcia in porta sugli sviluppi di un corner ma Leali, dopo una deviazione, blocca. Alto il tiro di Soddimo al 29'. Al 32' ci prova da lontano anche Birsa ma la sua conclusione è debole e centrale. Soddimo pesca in area Dionisi al 35', che tenta una complicata conclusione al volo ma la sfera esce.

SECONDO TEMPO - Vola Bizzarri al 47' per deviare il tiro di Soddimo arrivato in seguito ad un corner. Al 50' Dionsi svirgola il pallone su assist di Sammarco. Al 54' Dionisi fa da sponda per Paganini che calcia e colpisce la parte bassa della traversa: ancora una grande occasione per i padroni di casa. AL 61' il destro dal limite di Radovanovic sfiora il palo alla sinistra di Leali. Al 79' Bizzarri non risce a trattnere il tiro di Dionisi ma ci pensa Dainelli ad allontanare. Diakitè mette giù Meggiorini all'ingresso dell'area di rigore al 88': ammonizione e rigore. Sul dischetto va Paloschi che trasforma. Al 90' Pepe si fa cacciare per proteste. Paloschi al 93' approfitta della prateria concessa dal Frosinone, tutto in avanti alla ricerca del gol, e serve Meggiorini, che insacca. Subito dopo Bizzarri blocca un due tempi il tiro di Longo.

FROSINONE - CHIEVO VERONA 0-2

MARCATORI: Paloschi (CV) al 88' su rig., Meggiorini (CV) al 90'

FROSINONE (4-4-2): 33 Leali; 28 Rosi, 24 Diakité, 69 Bertoncini (dal 90' 12 Longo), 20 Pavlovic; 17 Paganini, 21 Sammarco, 5 Gori (dal 75' 8 Gucher), 10 Soddimo (dal 66' 29 Carlini); 9 Daniel Ciofani, 18 Dionisi. 

A disposizione: 93 Ajeti, 30 Castillo, 11 Verde, 1 Zappino, 23 Lys Gomis, 7 Frara, 13 Matteo Ciofani, 3 Crivello, 19 Tonev. Allenatore: Roberto Stellone. 

CHIEVO VERONA (4-3-1-2): 1 Bizzarri; 29 Cacciatore, 5 Gamberini, 3 Dainelli, 18 Gobbi; 56 Hetemaj, 8 Radovanovic (dal 80' 6 Pinzi), 4 Rigoni; 23 Birsa (dal 68' 7 Pepe); 45 Inglese (dal 58' 69 Meggiorini), 43 Paloschi. 

A disposizione: 31 Pellissier, 21 Frey, 20 Sardo, 90 Seculin, 32 Bressan. Allenatore: Rolando Maran. 

ARBITRO: Gianluca Rocchi di Firenze. 

AMMONITI: Rigoni, Gori, Dionisi, Paloschi, Dainelli, Diakité, Cacciatore, Pepe

ESPULSI: Pepe (CV) al 90'

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone - Chievo Verona 0-2 | Paloschi e Meggiorini nel finale siglano la vittoria clivense

VeronaSera è in caricamento