Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport Veronetta / Via Giosuè Carducci

Fiorentina - Hellas Verona, le probabili formazioni | Hallfredsson acciaccato, resta a casa

Mandorlini lascia a casa Hallfredsson e Nico Lopez per dei lievi risentimenti. A centrocampo quindi partirà dal primo minuto Leandro Greco, mentre in difesa tornerà dall'inizio Rafa Marquez

L'ultima sfida della trentunesima giornata del campionato di serie A, avrà il suo fischio d'inizio alle 20.45 di lunedì 20 aprile e metterà di fronte Fiorentina ed Hellas Verona. 

Periodo altalenante per gli uomini di Montella, sconfitti da Juve e Napoli in Coppa Italia e Campionato ma autori di una buona prestazione in Europa League dova hanno conquistato un prezioso pareggio a Kiev. La classifica li vede in piena corsa per l'Europa, con la possibilità di raggiungere la Champions se le due romane dovessero rallentare.
Dopo una serie di risultati utili importanti, ottenuti con delle buone prestazioni, i gialloblu sono incappati nella brutta sconfitta casalinga contro l'Inter, che ha stoppato i propositi di risalita della dirigenza. Questa settimana è stato il ds Sogliano a parlare chiedendo maggiore cattiveria ai suoi: ora spetta alla squadra dare una risposta convincente. 

I PRECEDENTI - Le due formazioni si sono scontrate 26 volte all'Artemio Franchi. Per 14 volte i viola sono usciti vittoriosi dalla sfida, 8 i pareggi e 5 le vittorie gialloblu, di cui l'ultima arrivata nella stagione 2001/2002 grazie alle reti di Oddo e Mutu. Nella scorsa stagione invece finì con uno spettacolare 4-3 con la doppietta di Borja Valero e le reti di Vargas, Rossi, Iturbe, Romulo e Jorginho. All'andata invece gli ospiti s'imposero al Bentegodi per 2-1.

QUI FIORENTINA - Per il match contro gli scaligeri Montella non potrà contare su Rossi e Lezzerini fermi ai box. Il tecnico pensa ad un piccolo turnover per gestire al meglio anche l'impegno europeo. La difesa quindi dovrebbe diventare a quattro, con Pasqual e Richards sulle fasce, mentre Basanta e Rodriguez dovrebbero comporre la coppia centrale. A centrocampo sembra destinati alla panchina Pizzarro, con Badelj pronto a giocare davanti alla difesa affiancato da Borja Valero e Aquilani. In attacco l'unico vero ballottaggio, quello tra Babacar e Gilardino per il ruolo di attaccante centrale tra Diamanti e Ilicic. 

QUI HELLAS VERONA - Oltre a Ionita, anche Hallfredsso e Nico Lopez non saranno della partita causa infortunio, Mandorlini per il resto può pescare a piene mani dalla propria rosa. Se per il ruolo di terzini Sala e Pisano sembrano certi della maglia da titolare, al centro Marquez dovrebbe tornare al fianco di Moras, con Rodriguez sempre pronto a scendere in campo in caso di necessità. A centrocampo Greco sostituirà l'islandese rimasto a Verona vicino a Tachtsidis e Obbadi. In avanti Jankovic, Toni e Gomez sembrano inamovibili, nonostante la grande concorrenza soprattutto per il ruolo di esterni.

ARBITRO - Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina - Hellas Verona, le probabili formazioni | Hallfredsson acciaccato, resta a casa

VeronaSera è in caricamento