menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiorentina - Chievo Verona, probabili formazioni | Maran chiede caparbietà

Tra i gialloblu mancheranno Birsa e Giaccherini, probabile che sia Castro a giocare dietro le punte. I viola recuperano Laurini e a centrocampo potrebbe esserci Dabo dal primo minuto

Un bel segnale, ma non è sufficiente. Un segnale forte, dato da una squadra con le idee chiare, che dobbiamo confermare.

Era un po' di tempo che l'allenatore del Chievo Verona Rolando Maran non viveva una settimana come quella che i gialloblu hanno vissuto dopo la vittoria contro il Cagliari. Ma lo stesso Maran è consapevole che non basta vincere uno scontro diretto per raggiungere la salvezza. Serve continuità e quindi alla vigilia della trasferta di Firenze, il tecnico dei veronesi ha chiesto ai suoi di giocare al Franchi con la stessa caparbietà con cui è stato giocato lo scontro contro i sardi. Consapevoli che l'avversario sarà diverso e anche gli undici titolari che Maran potrà schierare saranno diversi. "La Fiorentina è una squadra di qualità e in salute, perché ha perso con la Juve ma immeritatamente e poi ha trovato dei risultati utili contro Atalanta e Bologna".

Del Chievo Verona, l'allenatore della squadra viola Stefano Pioli teme soprattutto Castro e l'esperienza dei giocatori gialloblu. "Per fare la differenza, dovremo avere intensità e precisione tecnica", ha detto Pioli alla vigilia della partita che si giocherà domani, 25 febbraio, alle 15 a Firenze; arbitra Rosario Abisso di Palermo.

I precedenti tra le due squadre a Firenze sono 13 e nelle ultime cinque partite ha sempre vinto la Fiorentina. Il Chievo non vince al Franchi dal 2012 e il dato più curioso è che i 13 precedenti scontri non sono mai terminati con un pareggio.

Tra i convocati viola torna Laurini, che potrebbe anche essere in campo dal primo minuto. Non sono invece convocati perché squalificati Badelj e Milenkovic. Nella lista dei convocati del Chievo Verona mancano invece i nomi di Birsa e Giaccherini, ma Maran ha dichiarato che in questa settimana ha trovato una soluzione soddisfacente per ovviare a queste assenze. Saranno dunque un Chievo e una Fiorentina diverse dal solito, le due squadre che giocheranno domani. Queste le possibili formazioni:

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento