Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Fiorentina - Chievo Verona, le probabili formazioni | Carenza di centrali per Maran

Per la passerella finale dell'Artemio Franchi Maran sembra costretto a far giocare Zukanovic al centro della difesa con Dainelli, mentre sulle fasce si muoveranno Frey e Biraghi

Il Chievo Verona si reca all'Artemio Franchi di Firenze per disputare la trentottesima e ultima giornata del campionato di serie A contro la Fiorentina, nel match che prenderà il via alle 20.45 di domenica 31 maggio. 

Le due squadre hanno già raggiunto i rispettivi obiettivi e potranno quindi giocare con più leggerezza, magari regalando qualche emozione al proprio pubblico. I Viola sono oramai certi di disputare anche nella prossima stagione l'Europa League, mentre il Chievo si guadagnato la permanenza nella massima serie da qualche giornata e l'unico obiettivo che potrebbe solleticare gli uomini di Maran è il sorpasso in classifica sui cugini dell'Hellas. 

I PRECEDENTI - In terra toscana le due formazioni si sono scontrate 10 volte senza mai pareggiare: sono 7 infatti i successi per i padroni di casa e 3 per gli ospiti. All’andata la Fiorentina riuscì a espugnare il Bentegodi vincendo 2-1, mentre l’anno scorso, al Franchi, i padroni di casa si imposero invece per 3-1. 

QUI FIORENTINA - "Credo si debba fare un bilancio per capire quali sono gli obiettivi comuni e come raggiungerli. Questo gruppo ha portato a termine un lavoro per meriti di tutti, dal presidente ai magazzinieri. Avremmo potuto far di più ma ora il percorso tecnico è finito, bisogna ricominciare. E' stata una stagione positiva, senza qualche scivolone in casa sarebbe stata perfetta. Vogliamo il quarto posto, la squadra se lo meriterebbe per quel che ha fatto". A tenere banco nella conferenza stampa viola è soprattutto l'incerto futuro del tecnico, che ha parlato di un progetto tecnico finito. Intanto Montella per la sfida con il Chievo dovrà rinunciare agli squalificati Neto e Kurtic, oltre che agli infortunati Rossi e Babacar. In attacco quindi Gilardino farà la punta centrale, con Ilicic e uno tra Salah e Joaquin al suo fianco. La metà campo sarà in mano a Pizzarro, mentre in difesa l'unico dubbio è quello tra Pasqual e Alonso per la fascia sinistra, con l'italiano favorito. 

QUI CHIEVO VERONA - "Un voto al Chievo? Direi otto, bello pieno anche. La squadra se l'è meritato tutto. È stata una settimana molto importante quella di un rinnovo di contratto che mi ha trasmesso ulteriore orgoglio, ma anche maggior senso di responsabilità. Il pensiero sarà sempre rivolto alla prossima stagione anche durante le vacanze, non amo staccare la spina. Il nostro compito però non è finito. Voglio comunque la squadra concentrata per la partita con la Fiorentina, una squadra già sicura della qualificazione all'Europa League ma che vorrà chiudere il campionato con un risultato positivo". Anche in casa Chievo si parla del bilancio della stagione che si sta per concludersi, con un Maran soddisfatto sia dal rendimento ottenuto dalla sua squadra che dal nuovo contratto siglato. Il tecnico però per l'ultima sfida dovrà rinunciare agli indisponibili Mattiello, Hetemaj, Gamberini, Christiansen, Radovanovic, oltre allo squalificato Cesar. Zukanovic quindi giocherà al fianco di Dainelli, con Biraghi sulla sinistra. A centrocampo ci dovrebbe essere Cofie fin dal primo minuto, mentre in attacco Paloschi e Pellssier si giocano il posto vicino a Meggiorini. 

ARBITRO - Paolo Valeri di Roma. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina - Chievo Verona, le probabili formazioni | Carenza di centrali per Maran

VeronaSera è in caricamento