rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

Finalmente una gioia Tezenis: battuta Scafati

Renzi: "Successo importante, adesso sotto con la nostra diretta concorrente Forl"

Quattordici punti, 13 rimbalzi, 8 palle recuperate, 28 di valutazione. Andrea Renzi è stato un mattone importante per la vittoria in casa della Tezenis contro Scafati che ha permesso alla compagine guidata da Marcelletti di salire a quota 8 punti in classifica. 

Tante pacche sulle spalle a fine gara, da tutti. "Siamo stati bravi a rimanere concentrati fino alla fine, a mantenere quei 4-5 punti di vantaggio e a condurre in porto la vittoria- dice Renzi -. Ci voleva, anche se non è stato assolutamente facile. Alla fine abbiamo subito il ritorno di Scafati, magari anche prevedibile visto quanto avevamo prodotto nei primi tre quarti. All’inizio eravamo invece un po’ contratti, volevamo interrompere la serie di sconfitte in casa. Ci tenevamo particolarmente, normale fossimo un po’ nervosi. Poi però ci siamo sbloccati e abbiamo iniziato a giocare come sappiamo. Abbiamo meritato la vittoria, adesso sotto con Forlì".

 
I romagnoli sono penultimi in classifica a due lunghezze da Verona. Proprio per questo è fondamentale vincere anche quella partita, la classica gara che può valere una stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finalmente una gioia Tezenis: battuta Scafati

VeronaSera è in caricamento