rotate-mobile
Sport

Fiasco di Bardolino un'altra debacle

Anche il Mozzanica passa. In Serie A2 la Fortitudo Mozzecane da sola in testa

Seconda sconfitta in altrettanti match casalinghi allo stadio Orlando per le ragazze del Bardolino Verona che hanno subìto un pesante 4 a 2 ad opera delle lombarde del Mozzanica. Ospiti ciniche e spietate nella prima mezz’ora, gialloblu sprecone e incapaci di completare una rimonta non impossibile contro una compagine decisamente modesta. Il problema è che probabilmente il Bardolino è ancora più modesto e quella della permanenza in serie A rischia di essere una strada molto accidentata da percorrere. Le ragazze di Longega sono finite sotto di tre reti in pochissimi minuti e la reazione è stata solo parziale. Evidenti soprattutto le lacune a centrocampo. Questa la preoccupante classifica dopo il terzo turno: Tavagnacco, Torres e Venezia 9 punti; Roma 6; Reggiana e Torino 5; Brescia e Chiasiellis 4; Lazio e Mozzanica 3; Bardolino e Firenze 1; Orlandia e Sudtirol 0.


In Serie A2 continua invece insarrestabile la marcia della Fortitudo Mozzecane che ha espugnato anche il campo dell'Imolese battendola 3-2 e installandosi solitaria al comando della graduatoria. Partita in equilibrio fino al 40' quando l'imolese passa con Cimatti. In apertura di ripresa pareggia Boni ma Cimatti al 62' riporta avanti le emiliane. Il finale però è tutto Fortitudo che con Peretti prima e Barbierato poi rovescia il risultato. Questa la classifica dopo il terzo turno: Fortitudo Mozzecane 9 punti; Riviera di Romagna, Francavilla Fontana e Pordenone 7; Vicenza 6; Perugia 5; Schio e Imolese 3; Siena, Napoli e Marsala 1; Pink Sport Time 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiasco di Bardolino un'altra debacle

VeronaSera è in caricamento