menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una grande festa per celebrare la carriera di Damiano Cunego che dice addio al ciclismo

"Per anni Damiano Cunego ha rappresentato Verona nel mondo, - ha detto l'assessore allo Sport del Comune di Verona Filippo Rando - regalandoci tante emozioni e grandi vittorie"

Una grande festa per celebrare i successi e la carriera sportiva di Damiano Cunego, in occasione del suo addio al ciclismo.

L’evento “Una bici al chiodo”, si terrà sabato 22 settembre, alle ore 20, all’hotel Al Fiore di Peschiera del Garda. Durante la serata verranno raccontati aneddoti ed episodi che hanno segnato la carriera di Cunego. Per partecipare, fin dalla cena, è necessario prenotare telefonando al numero 3467869340 o inviando una e-mail all’indirizzo info@bikedivision.it.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina dall’assessore allo Sport Filippo Rando, insieme allo stesso Cunego. Presenti gli organizzatori Enrico Mantovanelli, presidente Panathlon Verona 1954, e Tazio Pavarini, rappresentante della Bike Division.

«Per anni Damiano Cunego ha rappresentato Verona nel mondo, regalandoci tante emozioni e vittorie – ha detto l'Ass. Rando -. Questa serata sarà il miglior modo per festeggiare la sua importante carriera sportiva e per ringraziarlo di quanto ha fatto nell’arco di più di vent’anni».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento