menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Federica Pellegrini: "Adieu Verona vado a Parigi, forse torno"

Federica Pellegrini: "Adieu Verona vado a Parigi, forse torno"

Federica Pellegrini: "Adieu Verona vado a Parigi, forse torno"

La stella di Spinea sar allenata da Lucas in Francia. Ma se non si trova bene torner indietro

Philippe Lucas allenerà ufficialmente Federica Pellegrini a Parigi. La stessa stella del nuoto azzurro ha annunciato il proprio trasferimento a Parigi. ''Ho sentito Lucas. Ieri ha avuto un incontro molto positivo con la Federazione -dice Federica-. Hanno studiato la programmazione fino ai Mondiali di Shanghai, senza trovare alcuna criticità. Questo significa che la mia scelta è diventata una scelta condivisa".

Finisce così la telenovela che ha visto protagonista la nuotatrice di Spinea, campionessa olimpica dei 200 metri stile libero, che da qualche mese era entrata in rotta di collisione con gli allenatori, in primis Stefano Morini, che nel centro sportivo di Verona avevano avuto l'ingrato compito di raccogliere il testimone dal defunto allenatore Alberto Castagnetti. Una scelta praticamente obbligata, secondo Federica, dopo i deludenti risultati di Dubai, l'epilogo di un rapporto mai convincente tra la Pellegrini e Morini.  Le parole della pluricampionessa sul proprio sito la dicono lunga sul rapporto logorato: "Morini non sa reggere la pressione dei grandi eventi. Ora per me è arrivato il tempo di ritrovarmi sotto la guida di Philippe Lucas. Segnatevi questa data: mercoledì 2 febbraio. Sarà il mio primo giorno di allenamento  nella piscina da 50 metri, con Lucas a bordo vasca. Voglio precisare che è un arrivederci da Verona, non un addio. Resta una città che amo e Philippe mi ha già detto che se Verona è il mio ambiente ideale, a Verona troveremo il modo di proseguire la programmazione che porta all’Olimpiade di Londra passando attraverso i Mondiali di Shanghai. Il Presidente Barelli è consapevole di questo e mi ha rassicurato sulla ferma intenzione di sistemare tutto". Ora però si va a Parigi. 
  La capitale francese offre anche un centro tecnico dotato di una piscina coperta da 50 metri proprio quella che manca a Verona. Troppo vane le promesse della copertura sulla piscina veronese e così è arrivata la decisione di trasferirisi per preparare i Mondiali di Shanghai e le Olimpiadi di Londra 2012. Il fidanzato, al pari di Lucas strappato all'ex nemica giurata Laure Manaudou, Luca Marin la seguirà a Parigi e verrà allenato anche lui allenato da Lucas. "Stiamo già cercando casa" ha scritto Federica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento