menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Empoli-Verona 1-1 | Ceccarelli salva i gialloblu all'ultimo minuto

La squadra di Mandorlini pareggia al 95' una sfida che ha ampiamente meritato di perdere. I padroni di casa infatti sono stati superiori agli ospiti per l'arco della partita senza mai subire gli avversari

L'Hellas Verona raccoglie un punto in casa dell'Empoli, grazie alla rete siglata da Ceccarelli all'ultimo secondo utile. Brutta la partita degli scaligeri che sono stati surclassati sia sul piano delle idee sia su quello del ritmo. I padroni di casa hanno largamente meritato la vittoria per il gioco espresso e le occasioni create, ma il finale di gara gli è stato fatale. Mandorlini in ogni caso dovrà lavorare molto in settimana per preparare la sfida con il Modena e la gara di oggi obbliga il tecnico a dare la sveglia ai suoi giocatori, altrimenti il cammino che porta alla serie A potrebbe complicarsi ulteriormente.

La partita inizia con i padroni di casa in avanti. Valdifiori scalda i guantoni di Rafael dopo appena un minuto. Due minuti dopo il portiere brasiliano è già chiamato al miracolo si Tavano, che su un traversone dalla trequarti elude il fuorigioco e tenta il tiro di piatto al volo. Al 11' Moro ferma in area un cross di Saponara e cerca il palo lungo, ma il tiro è fuori. Due minuti dopo Pucciarelli s'incunea in area ma la sua conclusione segue la traiettoria di quella precedente di Moro. Al quarto d'ora Saponara tenta la conclusione, Rafael respinge corto e a rimorchio arriva Signorelli, l'estremo difensore gialloblu però intuisce la direzione del tiro. Al 37' la prima occasione per la squadra scaligera. La difesa toscana respinge male un cross dalla sinistra, cerca di approfittarne Grossi ma il suo sinistro finisce sopra la traversa. 

Il secondo tempo inizia con una conclusione di Saponara che non va lontana dalla porta di Rafael. Al 58' arriva il gol dei padroni di casa con Saponara che grazie ad un rimpallo salta Abbate dalla linea di fondo, per poi sorprendere Rafael da posizione impossibile. Nella parte centrale della seconda frazione i padroni di casa badano a non scoprirsi e controllano il match, mentre i gialloblu mettono in mostra tutti i loro limiti nella costruzione della manovra. Al 83' una punizione di Mchedlidze viene deviata dalla barriera e sfiora il primo palo. Al 95' arriva il pareggio degli ospiti. Hallfredsson mette in area un pallone dalla trequarti per Cacia, la punta la mette giù per Ceccarelli che di piatto batte Bassi.

EMPOLI - HELLAS VERONA 1-1

MARCATORI: Saponara al 58' (E), Ceccarelli al 95' (HV)

EMPOLI (4-3-1-2): Bassi, Hidaj, Tonelli, Regini, Accardi (dal 60' Romeo), Valdifiori, Moro, Signorelli, Saponara, Tavano (dal 89' Croce), Pucciarelli (dal 70' Mchedlidze). A disposizone: Pelagotti, Spinazzola, Cristiano, Batono. Allenatore: Sarri.

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Rafel, Abbate (dal 62' Bojinov), Ceccarelli, Maietta, Albertazzi, Jorginho, Bacinovic, Hallfredsson, Grossi (dal 46' Cacciatore), Cacia, Cocco (dal 67' Rivas). A disposizione: Berardi, Moras, Crespo, Owusu Ansah. Allenatore: Bordin.

ARBITRO: Nasca di Bari

NOTE. Ammoniti: Albertazzi, Bacinovic, Ceccarelli, Maietta, Valdifiori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento