Sabato, 23 Ottobre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Empoli - Chievo Verona 3-0 | La banda di Maran cade sotto i colpi di Maccarone e soci

Allo stadio Castellani i padroni di casa si aggiudicano lo scontro salvezza contro la formazione veronese, mai entrata veramente in partita e apparsa spesso in balia degli avversari

Il Chievo Verona esce sconfitto dallo stadio Castellani, dove l'Empoli si è imposto con il risultato di 3-0 nel match valido per la ventiquattresima giornata del campionato di serie A.
Brutta batosta per la formazione di Maran, che torna dalla trasferta toscana senza punti ma soprattutto con tre reti subite e una prestazione deludente. I padroni di casa infatti hanno tenuto in mano il pallino del gioco per larga parte del match, mettendo in costante difficoltà la difesa scaligera che non è quasi mai riuscita a rendersi pericolosa dalle parti di Sepe. Un tre a zero quindi che lascia poco spazio alle recriminazioni e che obbliga il Chievo a rialzare la testa in vista delle prossime partite. 
In attesa della partita del Cagliari, il vantaggio sulla zona retrocessione dei clivensi è ancora di quattro punti e sabato prossimo al Bentegodi arriva il Milan.

VIDEO E HIGHLIGHTS DEL MATCH DEL CASTELLANI

PRIMO TEMPO - Padroni di casa subito aggressivi e il Chievo fatica ad alzare il proprio baricentro. La difesa toscana allontana, tra il 15' e il 17', i traversoni di Botta e Hetemaj. Deviato in corner il tiro di Tavano al 22'. Valdifiori mette il traversone sugli sviluppi del corner e Rugani di testa supera Bizzarri. La punizione di Mario Rui al 29' termina sopra la traversa. È l'Empoli che continua ad attaccare anche dopo la marcatura, mentre fatica ad arrivare la reazione degli ospiti. Al 39' Zukanovic ferma Tavano entrato in area. Al 41' tiro da fuori area da parte di Saponara, palla che si spegne debolmente sul fondo. Sepe al 43' blocca il traversone di Birsa. Saponara al 44' penetra in area e tira, Bizzarri però risponde alla grande in tuffo e mette in angolo.

SECONDO TEMPO - Vecino al 46' se ne va sulla fascia, scarta tre avversari e vince un rimpallo. Cross al centro per Maccarone che non sbaglia. Gli ospiti sembrano accusare il colpo. Al 54' Meggiorini lancia Paloschi in profondità: destro potente ma centrale. Mario Rui al 57' serve Saponara in area che di punta calcia in porta, bravo Bizzarri a respingere. Maccarone per Tavano al 60' che calcia al volo e la palla esce di poco. Al 67' Vecino serve ancora Maccarone che incrocia con il destro sul secondo palo e batte ancora il portiere clivense. Al 70' Sepe chiude in uscita su Paloschi. L'Empoli ora sembra accontentarsi e abbassa ritmi e baricentro. Abbondantemente fuori il tiro di Hetemaj al 76'.

EMPOLI - CHIEVO VERONA 3-0

MARCATORI: Rugani (E) al 22', Maccarone (E) al 46', Maccarone (E) al 67'

EMPOLI (4-3-1-2):  33 Sepe; 23 Hysaj, 26 Tonelli, 24 Rugani, 21 Mário Rui; 11 Croce, 6 Valdifiori, 88 Vecino (dal 83' 8 Signorelli,); 5 Saponara (dal 58' 27 Zielinski); 10 Tavano, 7 Maccarone (dal 74' Mchedlidze).

A disposizione: 2 Laurini, 19 Barba, 28 Bassi, 20 Pucciarelli, 1 Pugliesi, 50 Somma, 18 Verdi, 25 Brillante. Allenatore: Maurizio Sarri. 

CHIEVO VERONA (4-4-2): 1 Bizzarri; 24 Schelotto, 5 Gamberini, 3 Dainelli, 87 Zukanovic; 23 Birsa (dal 46' 43 Paloschi), 13 Izco, 8 Radovanovic (dal 64' 18 Fetfatzidis), 56 Hetemaj; 19 Botta, 69 Meggiorini (dal 64' 31 Pellissier).

?A disposizione: 14 Cofie, 9 Pozzi, 25 Bardi, 12 Cesar, 90 Seculin, 7 Mattiello, 20 Sardo, 34 Biraghi. Allenatore: Rolando Maran.

ARBITRO: Paolo Tagliavento di Terni. 

AMMONITI: Radovanovic

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli - Chievo Verona 3-0 | La banda di Maran cade sotto i colpi di Maccarone e soci

VeronaSera è in caricamento