rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Empoli - Chievo Verona 1-1 | Meggiorini replica a Tutino, al Castellani finisce in parità

Passati in svantaggio i ragazzi di Marcolini strappano un punto grazie alla rete del "Meggio"

Finisce con un punto per ciascuno la gara di Empoli, combattuta soprattutto in mezzo al campo e con occasioni clamorose sprecate da ambo le parti. Nella prima frazione è stato il Chievo inizialmente a rendersi pericoloso con una buona conclusione di Dickmann, ma le occasioni migliori sono state di marca toscana. All'8° un salvataggio sulla linea di Frey dopo il tocco di La Mantia sull'uscita a vuoto di Semper, poi al 15° la gran botta di Tutino con il portiere clivense a smanacciare in affanno.

Al 22° è quindi arrivato il vantaggio da parte dei padroni di casa: brutta palla persa a centrocampo con Frattesi che in contropiede ha potuto imbeccare Tutino. L'attaccante dell'Empoli si è quindi agilmente liberato della marcatura di Cesar con un dribbling secco, piazzando poi un destro potente alle spalle di Semper. Dopo il passivo il Chievo si è gettato alla ricerca del pareggio, sfiorando la rete al 26° con Dickmann dal limite dell'area, poi con la conclusione alta di poco di Garritano al 40°. Tre minuti dopo, infine, è arrivata l'occasione più ghiotta: Brignoli ha sbagliato l'uscita e la palla è capitata tra i piedi di Segre che ha calciato a porta sguarnita, ma Romagnoli è riuscito a metterci una pezza. Le squadre sono quindi andate al riposo con il Chievo in svantaggio.

Pronti via, nella seconda frazione gli ospiti hanno subito trovato la via del pareggio. Al 47° è stato bravissimo Segre ad involarsi lungo l'out di sinistra, mettendo al centro un ottimo traversone che Meggiorini non ci ha pensato due volte ad impattare di testa con potenza e precisione, infilando l'incolpevole portiere avversario. Dopo il pareggio la gara al Castellani si è inspiegabilmente spenta, con le squadre a contendersi soprattutto nella zona centrale del campo, fino a quasi i minuti finali. Nel Chievo Marcolini ha fatto esordire il nuovo acquisto Ongenda che all'85° ha avuto sui piedi una clamorosa palla gol, dopo una grande azione sulla destra dell'altro neoentrato Ceter, ma la sua conclusione è finita alta. Occasionissima nei minuti finali al 94° anche per l'Empoli, grazie ad una bellissima conclusione dalla distanza di Ciciretti che si è stampata sul palo. Infine, ancora Chievo vicino alla rete del vantaggio con Segre che, allo scadere del sesto minuto di recupero, ha però calciato a lato solo davanti al portiere. 

Al triplice fischio dell'arbitro il risultato è stato quindi di uno a uno, punteggio in fin dei conti giusto e che consente al Chievo di allungare la propria striscia positiva. Piccolo passo in avanti anche in classifica, in attesa degli altri risultati, con i clivensi al quarto posto che possono così prepararsi al meglio in vista del derby contro il Venezia che si disputerà al Bentegodi domenica 2 febbraio alle 15.

La diretta della partita

Primo tempo

  • 1° Calcio d'inizio al Castellani, inizia la sfida.
  • 7° Grande incursione centrale di Dickmann che conclude col sinistro, ma Brignoli para centrale.
  • 8° Cross dalla sinistra in attacco per l'Empoli, buca l'uscita Semper e La Mantia con la schiena tocca verso la porta, salva sulla linea Frey.
  • 15° Botta in diagonale dalla destra di Tutino, Semper smanaccia in affanno.
  • Al 22° passa l'Empoli in contropiede dopo una palla recuperata da Frattesi a centrocampo, assist per Tutino che si beve in area un immobile Cesar e la piazza di potenza alle spalle di Semper.
  • 26° Sfiora il pareggio il Chievo con Dickmann che calcia dal limite dell'area col mancino, la palla esce di un soffio.
  • 40° Ci prova anche Garritano con un bel tiro a giro di destro e la palla che esce di poco alta.
  • 43° Vicino al pareggio il Chievo con l'uscita sbagliata da Brignoli, palla a Segre e tiro a botta sicura con porta sguarnita, ma Romagnoli salva in extremis.
  • 45° Finisce la prima frazione di gara.

Secondo tempo

  • 45° Inizia il secondo tempo al Castellani.
  • 47° Pareggia il Chievo con un colpo di testa sugli sviluppi di un cross dalla sinistra di Segre.
  • 64° Ci prova dalla lunga distanza su punizione Esposito, ma la palla termina alta.
  • 70° Tiro dalla lunghissima distannza di Frattesi, para centrale Semper.
  • 71° Fuori Djordjevic, dentro Ceter nel Chievo Verona.
  • 74° Entra per l'esordio nel Chievo anche Ongenda al posto di Obi.
  • 85° Clamorosa occasione per il Chievo con Ogenda che la spara alta da ottima posizione dopo un'azione personale travolgente sulla fascia destra di Ceter.
  • 94° Tiro dalla lunga distanza di Ciciretti, deviato sul palo. Pericolo per il Chievo.
  • 96° Brivido finale con Segre che a tu per tu con il portiere calcia a lato.
  • Finisce la gara, al Castellani è parità

Le formazioni ufficiali

Empoli (4-3-3): Brignoli; Maietta, Romagnoli, Bajrami, Antonelli; Frattesi, La Mantia, Ricci; Fiamozzi, Tutino, Henderson.

Allenatore: Roberto Muzzi

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli - Chievo Verona 1-1 | Meggiorini replica a Tutino, al Castellani finisce in parità

VeronaSera è in caricamento